Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.00 del 20 Novembre 2017

Chiavari, domenica concerto di musica classica a Palazzo Rocca

Chiavari, domenica concerto di musica classica a Palazzo Rocca

Liguria - Palazzo Rocca apre le porte alla grande musica classica: si terrà domenica 21 maggio alle 17 il primo di due concerti dal titolo "Note romantiche a Palazzo Rocca", organizzati dal Comune di Chiavari, con la collaborazione dell'associazione Rapallo Musica, che avranno luogo nel Salone delle Feste della Galleria civica di Palazzo Rocca. Sarà l'occasione per ascoltare uno strumento pregevole, un pianoforte Erard del 1883, che l'Amministrazione comunale ha riportato negli ambienti di Palazzo Rocca per destinarlo a concerti di alto livello.

"Gli ambienti di Palazzo Rocca - afferma il consigliere Roberto Devoto - si prestano particolarmente ad ospitare uno strumento così pregevole, che permette di organizzare concerti in una location esclusiva come il grande Salone della nostra Galleria Civica. E' un'occasione per ascoltare musica romantica nell'ambiente dove essa nasce, ovvero i salotti delle dimore borghesi, e incentivare la conoscenza da parte dei chiavaresi e dei turisti di Palazzo Rocca, uno dei gioielli della nostra Città. Nelle sue sale, è possibile ammirare opere pittoriche di grande valore, tra cui "Le tre Parche" attribuite a Bernardo Strozzi, che Vittorio Sgarbi ha voluto nella mostra organizzata a Milano in occasione di Expo 2015".

Si inizia con un interprete d'eccezione, ovvero Emanuele Delucchi, giovane ma già molto affermato pianista, diplomato con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio "Nicolò Paganini" di Genova e vincitore di moltissimi concorsi in tutto il mondo, definito "impavido virtuoso" dai critici, docente, compositore e direttore artistico. Eseguirà musiche di Bach, Chopin, Schubert e Liszt.

Lo strumento utilizzato è un Erard, pianoforte francese costruito a Parigi, strumento prediletto dai virtuosi dell'epoca, in particolare da Liszt e Chopin. L'esemplare custodito a Palazzo Rocca è il modello gran coda del 1883. Si tratta di uno strumento a corde parallele e meccanica a doppio scappamento, restaurato da Marco Barletta nel 2016.

Il concerto sarà preceduto da una breve introduzione storica sul Palazzo a cura della dottoressa Barbara Bernabò.

Mercoledì 17 maggio 2017 alle 10:30:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News