Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.00 del 22 Novembre 2017

La Liguria ricorda e celebra Camillo Sbarbaro

La Liguria ricorda e celebra Camillo Sbarbaro

Liguria - Regione Liguria, assieme alla Fondazione Mario Novaro, celebra Camillo Sbarbaro, il grande poeta nativo di Santa Margherita Ligure, scomparso 50 anni fa. Per ricordare il poeta, che fu anche scienziato (fu collezionista ed esperto catalogatore di licheni, di cui descrisse 127 nuove specie, molte delle quali portano il suo nome), Regione Liguria ha presentato "Omaggio a Camillo Sbarbaro. Poeta, scrittore e scienziato", evento in cui la vita e l’opera di Camillo Sbarbaro sono state ricordate grazie all'intervento di Davide Puccini, filologo e poeta, con la lettura delle poesie di Sbarbaro a cura di Massimo Sannelli.

Sbarbaro condusse una vita appartata, lontana dai riflettori, tra Varazze, Savona e Genova. Nel capoluogo ligure, negli anni ’20, entrò in contatto con molti degli intellettuali del periodo, dai pittori Oscar e Fausto Saccorotti a Eugenio Montale, primo recensore della sua raccolta Trucioli. La sua passione per i licheni appare in piena sintonia con la sua poesia, il cui intimismo e diarismo rappresenta una modernità assoluta nel primo Novecento, lontana dall’orfismo dannunziano ma anche dai Crepuscolari.

La Fondazione Novaro, proprio in occasione dei cinquant'anni della morte, ha dedicato a Sbarboro il Quaderno monografico n. 84 de «La Riviera Ligure» e il video "Camillo Sbarbaro: poesia e natura". Il Quaderno raccoglie molte testimonianze della vita di Camillo Sbarbaro: il rapporto con gli amici, la guerra di cui evidenzia l’assurdità piuttosto che l’orrore, il pudore, l’ironia, il coraggio nelle decisioni e anche l’affetto con cui guardava il mondo. Il video "Camillo Sbarbaro: poesia e natura” diretto da Ugo Nuzzo è un ritratto dell’uomo Sbarbaro, diviso fra due le due passioni irrinunciabili, la scrittura e l’osservazione della natura, che hanno fatto di lui un poeta e un lichenologo di levatura internazionale, seppur non di altrettanta fama.

Martedì 31 ottobre 2017 alle 19:55:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News