Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.19 del 27 Giugno 2017

Maurizio Lastrico al Teatro di Sori

Maurizio Lastrico al Teatro di Sori

Liguria - La Stagione di Soriteatro, affidata dal Comune di Sori a Teatro Pubblico Ligure e diretta da Sergio Maifredi, proseguLa Stagione di Soriteatro, affidata dal Comune di Sori a Teatro Pubblico Ligure e diretta da Sergio Maifredi, prosegue lunedì 20 marzo alle ore 21 con il Maurizio Lastrico Show. Lo spettacolo si tiene nel Teatro Comunale di Sori (via Combattenti Alleati, tel. 0185-700681). Il biglietto è in vendita a 20 euro (intero) e 15 euro (ridotto). I biglietti sono disponibili al Teatro di Sori, alla proloco di Recco ed on line sul sito Happyticket e Genovateatro. Informazioni disponibili su www.soriteatro.it. L’attività di Soriteatro è realizzata in collaborazione con il Comune di Sori, la ProLoco di Sori e la Regione Liguria.

Maurizio Lastrico è uno dei casi artistici più interessanti generati negli ultimi anni dal tessuto artistico genovese. Infatti la sua carriera corre veloce e segue diverse strade. Una di queste lo porta sul palco di Sori con un monologo comico, genere a cui tende per inclinazione naturale. Come tanti altri genovesi cresciuti nei piccoli paesi dell’entroterra (lui è di Sant’Olcese), è capace non solo di parlare il genovese ma di sferzare il mondo con osservazioni ironiche e spietate che mettono in luce le contraddizioni del carattere schivo, burbero, brontolone ed esigente, eppure spregiudicato, originale e ingegnoso, dei suoi concittadini. Da lì parte per collegare il particolare all’universale, descrivendo con ironia le debolezze, i vizi e le assurdità in agguato nella vita di chiunque, dalla sfortuna a ripetizione al pessimismo di chi sembra godere nel distruggere i rari momenti di felicità.

I borbottii e i luoghi comuni da bar diventano per Lastrico l’oggetto privilegiato di una sperimentazione sul linguaggio che lo ha portato alle irresistibili parodie delle terzine dantesche, modello di letteratura alto in cui inserisce le storie minime del parcheggio introvabile e dell’insufficienza scolastica imprevista. Lo Show ripercorre il meglio del suo repertorio, così ricco e variegato anche perché contemporaneamente Lastrico, diplomato alla Scuola di Recitazione “Mariangela Melato” del Teatro Stabile di Genova, fomenta la sua creatività con esperienze molto diverse. Le altre strade della sua carriera, infatti, lo conducono a interpretare grandi classici della prosa internazionale, come La bisbetica domata di William Shakespeare, Anfitrione di Molière, La bottega del caffè e Il bugiardo di Carlo Goldoni, Moscheta di Ruzante, ma anche la televisione più popolare, visto che dal 2010 fa parte del cast di Zelig su Canale 5. Tutto torna rielaborato nella sua identità di attore poliedrico e capace di passare da un genere all’altro, unendo la capacità di interpretare a quella di inventare.


Giovedì 16 marzo 2017 alle 15:15:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News