Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.45 del 11 Dicembre 2017

Teatro della Gioventù, questa mattina “Il Sindaco Pescatore” dedicata alle scuole

Teatro della Gioventù, questa mattina “Il Sindaco Pescatore” dedicata alle scuole

Liguria - Oltre 200 studenti delle scuole secondarie di secondo grado genovesi hanno assistito questa mattina al Teatro della Gioventù di Genova alla prima ligure dello spettacolo “Il Sindaco Pescatore”, promossa da ANCI Liguria in collaborazione con la Fondazione Angelo Vassallo e con il patrocinio della Regione Liguria.

L’opera di quest’uomo normale e straordinario, in una regione complessa come la Campania, è raccontata dal protagonista attraverso l'inizio della sua carriera politica, i successi ottenuti sul campo nell'ottica della tutela e della salvaguardia del bene comune, compresa l'operazione Dieta Mediterranea, diventata grazie a lui Patrimonio dell'Unesco, fino al suo tragico epilogo. Tra le prime Associazioni regionali dei Comuni Italiani, ANCI Liguria ha deciso di promuovere lo spettacolo “Il Sindaco Pescatore” per diffondere tra i più giovani un modello eccezionale di amministratore pubblico e i suoi valori di senso civico e legalità.

“Trasmettere alle nuove generazioni l’esempio straordinario di un Sindaco, semplice e onesto, che ha sacrificato la sua vita in nome dell’impegno di amministrare, difendere e migliorare la sua terra e le sue persone, ci sembra un modo efficace e bellissimo per contribuire ad educare ad una cittadinanza attiva e responsabile – ha commentato Rosario Amico, Vice Presidente di ANCI Liguria e Sindaco di Serra Riccò (GE). – Per questo abbiamo sposato da subito l’iniziativa di Matteo Camiciottoli, sindaco di Pontinvrea, che ha fortemente voluto questo spettacolo in Liguria. Il nostro auspicio è che anche altre ANCI regionali possano seguire il nostro esempio e continuare a diffondere la conoscenza di una così significativa figura di amministratore pubblico”.

“Non ho mai conosciuto Angelo Vassallo, ma la sua storia ha lasciato in me un segno profondo: un uomo raro, che ha dato tutto se stesso per il solo fine del bene comune e per dare al suo territorio la speranza di un futuro migliore. Una di quelle persone destinate a tracciare un percorso e che, se lasciate sole, diventano facile bersaglio di chi vuole che nel nostro Paese nulla cambi – ha commentato Matteo Camiciottoli, Sindaco di Pontinvrea (SV). – I ragazzi che sono qui oggi devono capire che mettersi in gioco per il bene comune e partecipare alla vita pubblica è loro interesse. Spero quindi che l’intensa interpretazione di Ettore Bassi possa depositare in ognuno di loro il seme che l’opera di Angelo Vassallo ha depositato in me e in tanti altri amministratori, e mi auguro che molti di loro per questo decidano di avvicinarsi alla cosa pubblica. Se così sarà, il sacrificio di Angelo Vassallo non sarà stato vano”.

“Regione Liguria ha dato il proprio sostegno organizzativo e ha garantito il proprio patrocinio a questo progetto - ha affermato l’Assessore alla Formazione e alle Politiche giovanili di Regione Liguria, Ilaria Cavo - per la sua importanza e capacità di trasmettere valori fondamentali ai ragazzi delle scuole coinvolte. In un tempo in cui è più facile che passi il messaggio dell’antipolitica, la storia di un “sindaco coraggio” che ha saputo resistere alla malavita, pagando la propria coerenza con la vita, è drammatica e di grande significato ed è giusto che le nuove generazioni la conoscano appieno. Inoltre, la forma teatrale del monologo è sicuramente uno dei modi più immediati per trasmettere ai ragazzi valori e emozioni. Bello vedere alcuni di loro sul palco - ha concluso - sapendo che si sono alzati questa mattina presto per prendere parte alle prove ed essere parte attiva di questo progetto”.



Mercoledì 24 maggio 2017 alle 14:30:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News