Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.36 del 17 Novembre 2017

A Chiavari seminario per spiegare alle imprese il sistema duale

A Chiavari seminario per spiegare alle imprese il sistema duale

Liguria - Oggi alle 14.30, nella sala Ghio-Schiffini della Società Economica di Chiavari, l'incontro organizzato da Regione Liguria - tramite la propria Agenzia ALFA - e Camera di Commercio di Genova, insieme ad Anpal Servizi spa e in collaborazione con i Centri per l'impiego ed i Centri di formazione professionale, sui vantaggi del contratto di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, l'importanza della formazione per il lavoro e i vantaggi per le imprese in termini di sgravi fiscali e vantaggi contributivi. Aprono i lavori il vice presidente della Camera di Genova Massimo Giacchetta e l'assessore regionale Ilaria Cavo.

Il sistema duale è un modello di formazione già applicato con successo in diversi paesi europei e introdotto di recente anche in Italia. Il suo obiettivo è creare un rapporto continuativo e organico tra il sistema dell'istruzione, quello della formazione professionale e il mercato del lavoro, mediante tre diverse tipologie: apprendistato, alternanza scuola lavoro e impresa simulata.

Il sistema duale è stato avviato in Liguria dopo un accordo tra Regione Liguria e Ministero del Lavoro che ha garantito risorse per 1,2 milioni di euro per ciascuna delle due annualità previste (2016-2017) e che saranno assegnate tramite il meccanismo della quota a persona: 5400 euro per l'apprendistato o 4.000 euro per l'alternanza rafforzata, attribuiti agli enti solo in presenza di accordi preventivi di apprendistato o alleanza rafforzato.

"È uno degli sforzi completamente in linea con l'obiettivo di fondo dell'assessorato di avvicinare formazione e imprese impiegando le risorse pubbliche in corsi che abbiano un concreto approdo nel mondo delle aziende - afferma l'Assessore alla formazione e alle politiche giovanili della Regione Ilaria Cavo - Gli open day, per i quali ringrazio le Camere di Commercio per la collaborazione, sono una tappa fondamentale per sensibilizzare gli imprenditori spiegando i possibili vantaggi dell'applicazione del contratto di apprendistato per la qualifica. È nostro dovere attivare ogni forma di comunicazione per incentivarne l'utilizzo."

"Con questo filone di iniziative le Camere di Commercio vedono rafforzato il proprio ruolo di pontieri fra il mondo della scuola e quello del lavoro, sancito anche dalla recentissima riforma del sistema nazionale, che ha posto l'alternanza scuola-lavoro fra le priorità d'intervento delle Camere - continua il vice presidente della Camera di Genova Massimo Giacchetta - Il nostro primo obiettivo è far incontrare le imprese e le scuole e creare occasioni concrete di crescita per i ragazzi e di svecchiamento per le imprese".

Martedì 4 luglio 2017 alle 10:30:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News