Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.10 del 17 Novembre 2017

Coldiretti Liguria, Agriturismo: “Psr e Distintività per aumentare la qualità”

Coldiretti Liguria, Agriturismo: “Psr e Distintività per aumentare la qualità”

Liguria - Si è chiuso mercoledì 28 a Imperia, il ciclo di incontri organizzati da Coldiretti con gli operatori del settore agrituristico per affrontare i temi legati allo sviluppo e alla distintività del settore, anche grazie ai recenti fondi messi a disposizione dalla Regione attraverso la sottomisura 6.4 del PSR.

“L’attività agrituristica in Liguria – commenta il presidente Terranostra Marcello Grenna- è una realtà importante con 633 aziende operanti nel settore. Le aziende agricole liguri, per le loro caratteristiche strutturali, devono puntare sulla multifunzionalità e l’agriturismo è forse una delle attività più importanti, che ha permesso, in particolare alle aziende dell’entroterra di sopravvivere e svilupparsi. Per questo motivo – continua Grenna - è fondamentale che le aziende conoscano le possibilità offerte dal PSR ma è anche necessaria una riflessione seria sul futuro di questo settore, ecco perché abbiamo voluto incontrare le aziende e confrontarci direttamente con loro. Non possiamo nascondere- continua Grenna –che il bando attualmente aperto, non rappresenta una risposta completa e sufficiente alle richieste del territorio, sia per la quantità di fondi messi a disposizione, sia per le modalità di accesso al bando, che appare macchinosa e penalizza molte delle aziende che speravano in questi aiuti per fare nuovi investimenti. Confidiamo- conclude Grenna- che vi sia la disponibilità della Regione, come è stato fino ad oggi, a rivedere alcuni aspetti, in modo da sostenere il più possibile quelle aziende che nonostante periodo di crisi, hanno la volontà di investire, con i benefici economici per il territorio che questo comporta.”

"Gli incontri – commenta il direttore Coldiretti Liguria Enzo Pagliano- sono stati anche l’occasione per riflette sull’attuale situazione di mercato del settore e sulla necessità che le aziende investano, prima di tutto sulla loro distintività, ma è stato anche un momento per sottolineare l’esigenza di difendere e tutelare l'agriturismo autentico, a beneficio dell'agricoltura in generale e dei territori. Gli operatori agrituristici sono i veri ambasciatori del patrimonio agroalimentare, aggiungendo alla qualità dei prodotti il racconto straordinario di una storia di saperi. Con l'agriturismo distintivo e la vendita diretta di qualità di Campagna Amica, Coldiretti intende tracciare gli elementi peculiari di una nuova agricoltura".

Venerdì 30 giugno 2017 alle 11:00:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News