Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.59 del 18 Dicembre 2017

Occupazione in Liguria, previste 23 mila assunzioni

Lo ha spiegato il Sistema Informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere

Occupazione in Liguria, previste 23 mila assunzioni

Liguria - “Su 967mila assunzioni programmate dalle imprese a livello nazionale nel trimestre in esame, in Liguria ne sono previste 23.440, il 2,4% del totale nazionale. Il 75% delle assunzioni programmate sarà assorbito dai servizi, in particolare i servizi turistici (3.500 entrate previste), il commercio (3.440) e i servizi di trasporto, logistica e magazzinaggio (2.770). Rispetto alla classe dimensionale delle imprese, il 60% delle entrate riguarderà quelle con meno di 50 dipendenti”: il Sistema Informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere in accordo con ANPAL, ha fornito i risultati del monitoraggio dei fabbisogni occupazionali delle imprese nel periodo novembre 2017- gennaio 2018.

Liguria - “In provincia di Genova sono previste 13.800 nuove entrate: tra le figure professionali più richieste dalle imprese troviamo tecnici delle vendite, del marketing e della distribuzione commerciale (1.290), cuochi, camerieri e altre professioni dei servizi turistici (1.110) e personale di amministrazione e di segreteria (1.070). Industria manifatturiera e Public Utilities Costruzioni Commercio Turismo Servizi alle imprese Servizi alle persone. Nell’estremo ponente, su 2.470 assunzioni programmate il 23% riguarda cuochi e camerieri (570), seguiti da commessi e personale non qualificato nei servizi di pulizia (entrambi 250) e operai specializzati nell’edilizia (180). A Savona sono previste 4.000 assunzioni che privilegiano, anche in questa provincia, figure legate ai servizi turistici e commerciali: cuochi e camerieri (640), personale non qualificato nei servizi di pulizia (460) e commessi (290)”.

Levante ligure - “Infine alla Spezia le imprese dichiarano di aver programmato 3.170 assunzioni: al primo posto vengono richiesti operai nelle attività metalmeccaniche ed elettromeccaniche (360), a seguire cuochi e camerieri (330) e commessi (280)”.

Foto by: Enrico Righetti

Sabato 2 dicembre 2017 alle 09:45:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News