Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.00 del 24 Maggio 2017

Pensioni, Spi Cgil: "Recuperati più di 2 milioni di Euro per oltre 2500 genovesi"

Pensioni, Spi Cgil: `Recuperati più di 2 milioni di Euro per oltre 2500 genovesi`

Liguria - Sono 2.563 i pensionati genovesi che "hanno visto lievitare la loro pensione grazie alla campagna sui diritti inespressi organizzata dal Sindacato Pensionati Cgil in collaborazione con il patronato Inca. I dati nel dettaglio illustrano una situazione che riguarda i titolari di pensioni con importo sino a 750 euro mensili che, pur avendone diritto, non percepiscono assegni al nucleo familiare, la maggiorazione della pensione, la quattordicesima, le prestazioni a favore degli invalidi civili".

Famiglia - "I diritti previdenziali di tante persone non sono riconosciuti automaticamente dall'Inps ma occorre farne richiesta. Uno dei casi più comuni è la situazione di un nucleo familiare composto da due persone, marito e moglie. Il limite di reddito annuo per avere diritto agli assegni familiari è di poco superiore ai 23 mila euro (23.7856,05). Chi non arrivasse a questo reddito e non ha fatto richiesta dell'assegno familiare non percepisce nulla".

Assegno - Con il controllo da parte dello Spi Cgil, in collaborazione con il Patronato INCA, e la richiesta all'Inps "si può richiedere non solo l'assegno ma anche gli arretrati degli ultimi cinque anni. L'attività di Spi Cgil e Patronato ha recuperato nel 2015 oltre 900 mila euro per circa 1.200 persone e un milione e 400 mila euro nel 2016 per 1.363 pensionate e pensionati genovesi. Nonostante lo sforzo organizzativo e l'attività quotidiana delle sedi Spi nei quartieri, si stimano ancora nel 30 per cento i genovesi che non sanno di poter godere di tali maggiorazioni. Ecco perché è importante che la campagna sui diritti inespressi continui anche per tutto il prossimo anno e pertanto invitiamo pensionate e pensionati a rivolgersi alle sedi sindacali. A cominciare dai prossimi giorni le leghe dello Spi contatteranno parte delle/dei pensionate/i che hanno le condizioni reddituali sopra descritte, invitandole/i a passare dai nostri uffici per il controllo delle pensioni".

Pensione - "Abbiamo elaborato un elenco di circa 15mila persone nostre/i iscritte/i ma naturalmente il servizio è esteso a tutte/i pensionate/i che hanno condizioni reddituali previsti dalla legislazione vigente per poter accedere a eventuali maggiorazioni della pensione. Infatti a Genova sono circa 48mila i pensionati che percepiscono una pensione inferiore a 750 euro al mese, mentre in Liguria il numero sale a 118mila", ha concluso Spi Cgil Genova

Venerdì 17 marzo 2017 alle 12:10:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News