Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.14 del 17 Novembre 2017

Turismo in Liguria: in crescita gli stranieri e l’extralberghiero

Bilancio positivo nei tre mesi estivi: +1,4% gli arrivi, +1,5% le presenze

Turismo in Liguria: in crescita gli stranieri e l’extralberghiero

Liguria - “Il mese di settembre, in particolare, riconferma ancora una volta un buon afflusso di stranieri (+9,6% gli arrivi, +6,8% le presenze) e una performance positiva per le strutture extralberghiere (+7,1% gli arrivi, +3,5% le presenze). Positivo il bilancio anche nel lungo periodo: nei primi 9 mesi, infatti, il numero di turisti ha superato 4milioni (+4,7%) e si sono sfiorate 14milioni di giornate di permanenza (+2,8%)”: lo ha spiegato Unioncamere tramite una nota.

Zone - "I dati di settembre – ha dichiarato l'assessore regionale al Turismo Gianni Berrino - confermano il trend positivo dei flussi turistici a livello regionale. A trainare sono l'estremo Ponente e Levante ligure oltre che le ottime performance di Genova, evidentemente sempre più affermata meta culturale di appeal internazionale. A breve partiranno i bandi dedicati alla riqualificazione delle strutture ricettive: puntare su una sempre maggiore qualità anche dell'ospitalità è sicuramente la strada giusta per fare crescere un comparto vitale per l'occupazione e l'economia della nostra regione".
Luoghi - “Dall’analisi della tipologia delle strutture ricettive nel mese di settembre, quelle alberghiere hanno registrato un aumento degli arrivi pari allo 0,5% e un calo delle presenze dell’1,3%, mentre le strutture extralberghiere hanno incrementato del 7,1% gli arrivi e del 6,5% le presenze. Migliore la situazione nell’arco degli ultimi 9 mesi. Per quanto riguarda la provenienza dei turisti si rileva che la componente nazionale ha registrato, sempre nel mese di settembre, una diminuzione del 5,9% per quanto riguarda gli arrivi e del 5,7% per le presenze; in netta crescita la clientela straniera, che numericamente è aumentata del 9,6% e le giornate di presenza del 6,8%.

Numeri - “Un’estate positiva per la Liguria – ha aggiunto il Responsabile di Unioncamere Liguria Giorgio Marziano - tanto più se si considera anche un mese di giugno con crescite a doppia cifra. La crescita delle presenze del mese di Settembre viene registrata soprattutto nelle strutture extralberghiere mentre le strutture alberghiere accusano una leggera regressione; confortante è comunque la crescita sia per le strutture alberghiere sia per quelle extralberghiere. L'analisi della provenienza della clientela riconferma il gradimento da parte degli stranieri verso il nostro territorio determinato dall' importante crescita sia degli arrivi sia delle presenze . Politiche mirate allo sviluppo del comparto unite alla volontà, da parte degli operatori, di saper offrire prodotti sempre più innovativi e competitivi potranno far crescere ulteriormente la Liguria, creando valore aggiunto e occupazione”.

Genova - “Nel mese di settembre (dati quasi definitivi, con un indice di rispondenza da parte delle strutture pari al 99,4%) la provincia di Genova ha registrato 177.953 arrivi (+3,5%) e 439.906 presenze (+1,4%): crescita sostenuta esclusivamente dagli stranieri (+9,0% gli arrivi, +5,6% le presenze), mentre calano i connazionali (-3,6% gli arrivi, -3,9% le presenze). Le strutture alberghiere (comprensive di alberghi, locande, residenze d’epoca, alberghi diffusi e residenze turistico alberghiere) hanno accolto nel mese di settembre 146.825 clienti (+2,1%) e registrato 343.184 giorni di presenza (+0,9%); quelle extralberghiere 31.128 clienti (+10,3%) e 96.722 presenze (+3,3%).

Provincia - “Il comune di Genova ha chiuso il mese di settembre con un bilancio positivo rispetto all’anno scorso: +7,5% sia il numero di clienti che le giornate di presenza. Per quanto riguarda la provenienza, buona la performance degli stranieri (+13,6% gli arrivi, +14,1% le presenze), stabili gli italiani (+0,1% gli arrivi, +0,8% le presenze). Le strutture alberghiere hanno registrato un sensibile aumento sia negli arrivi (+5,3%) che nelle presenze (+6,3%); ben a 2 cifre l’incremento per quelle extralberghiere (+21,4% i clienti arrivati, +14,2% i giorni di permanenza). Ancora critica la situazione per il comune di Rapallo che ha visto crescere i clienti stranieri (+4,1%) ma calare quelli italiani (-5,2%), registrando complessivamente una stabilità rispetto all’anno scorso (+0,8%). Le presenze risultano in flessione (-2,0%), sia per gli italiani (-4,0%) che per gli stranieri (-1,1%). Nettamente migliori i dati per Santa Margherita Ligure che a settembre ha visto aumentare sia il numero di turisti, +6,6% (+2,0 % gli italiani, +8,0% gli stranieri) che le giornate di presenza, +3,1% (-1,0 gli italiani, +4,0% gli stranieri). Settembre “nero” per Sestri Levante: in calo del 4,6% gli arrivi (-9,5% gli italiani, - 0,2% gli stranieri) e del 6,4% le presenze (-12,1% gli italiani, -1,4% gli stranieri). Stessa situazione si riflette sulla tipologia delle strutture: negli alberghi -3,6% gli arrivi e -6,0% le presenze, nelle altre strutture -6,8% gli arrivi e -7,0% i giorni di permanenza”.

Venerdì 10 novembre 2017 alle 12:00:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News