Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.10 del 19 Novembre 2017

Cannabis terapeutica, Pastorino: "Sia garantito l'accesso al farmaco"

Cannabis terapeutica, Pastorino: `Sia garantito l´accesso al farmaco`

Liguria - Questa mattina approvata all’unanimità la mozione di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria che impegna la giunta a intervenire sul governo in favore della cannabis terapeutica: garantire l’accesso al farmaco (oggi scarsamente diffuso nelle farmacie liguri) e incrementarne la produzione presso l’Istituto Farmaceutico Militare.

Soddisfazione del consigliere regionale Gianni Pastorino, proponente e primo firmatario dell’atto. «Bene così, la Liguria si unisce alla richiesta avanzata da Emilia, Toscana e Puglia. Il governo si attivi per superare gli ostacoli che oggi impediscono la regolare diffusione della sostanza. Lo deve alle migliaia di malati che hanno ottenuto la prescrizione. È necessario che l’Istituto Farmaceutico Militare incrementi la produzione, visto che ad oggi è l’unico centro legalmente autorizzato alla coltivazione della cannabis. Allo stesso tempo bisogna aumentare la qualità del prodotto, diversificando le genetiche della pianta, e ripristinare le importazioni dall’Olanda fino a quando la produzione italiana non coprirà il fabbisogno».

«Altro nodo da sciogliere è la commercializzazione nelle farmacie private. Lo Stato ha imposto un prezzo minimo sulla materia prima: se da un lato potrebbe apparire un dato positivo per il consumatore, dall’altro rischia di essere un’arma a doppio taglio perché penalizza le farmacie, tanto da indurle a non produrre più i derivati tra cui l’olio di cannabis – chiarisce Pastorino -. Temiamo che dietro a tutti questi ostacoli non ci sia soltanto la burocrazia, ma anche l’ostinato pregiudizio nei confronti di una sostanza dai benefici terapeutici ormai accertati».

«Probabilmente l’approvazione della nostra mozione non potrà risolvere tutte le difficoltà incontrate dai malati in questi mesi, ma quantomeno è stato individuato il problema e si è sancita un’azione necessaria – conclude Pastorino - La questione della cannabis terapeutica deve restare ai primi posti nell’agenda politica sanitaria di questa regione, come anche dell’intero Paese».

Venerdì 29 settembre 2017 alle 12:20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News