Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.53 del 19 Ottobre 2017

Casarza Ligure: in arrivo altri 433.000 euro per gli edifici scolastici

Casarza Ligure: in arrivo altri 433.000 euro per gli edifici scolastici

Liguria - Il Comune di Casarza Ligure ha ottenuto dal Ministero dell’Ambiente, nell’ambito dell’assegnazione delle risorse del Fondo “Kyoto 4”, un finanziamento di 433.000 euro per progetti di efficientamento energetico che interesseranno gli immobili pubblici destinati all’istruzione scolastica.

“Grazie a queste risorse – spiega il sindaco Giovanni Stagnaro – potremo mettere in atto importanti interventi nelle strutture che ospitano le nostre scuole: in primo luogo l’installazione dell’impianto fotovoltaico per la produzione di energia alle elementari e l’implementazione di quello già presente alle medie; in secondo luogo la realizzazione di un sistema a pompa di calore per la climatizzazione sia delle elementari che delle medie; in terzo luogo un intervento di relamping, ossia di sostituzione degli attuali sistemi di illuminazione con lampade a led. Tutto ciò ci consentirà di addivenire ad una diminuzione sostanziale dei consumi e di ottenere un robusto efficientamento energetico. Questo finanziamento, inoltre, non peserà sui vincoli di bilancio poiché, a fronte dell’assegnazione delle risorse da parte del Ministero dell’Ambiente, il Ministero dell’Economia ci ha concesso un corrispondente spazio finanziario di 433.000 euro. Per quanto riguarda gli interessi dello 0,25% previsti dal programma ‘Kyoto 4’, saranno interamente coperti dai risparmi realizzati grazie al progetto presentato”.

“Questi interventi – prosegue Stagnaro – si andranno ad aggiungere a quelli già messi in opera negli ultimi tre anni per le scuole di Casarza, raggiungendo così un totale di oltre 1 milione di euro. Abbiamo impiegato, infatti, un finanziamento regionale di 488.000 euro per le scuole medie; grazie alle politiche di economia sul bilancio comunale abbiamo poi recuperato risorse per la sostituzione dei caloriferi rotti, per il rifacimento dei servizi igienici, per la nuova pitturazione delle aule, per la rampa d’accesso per i disabili nelle scuole elementari. Prossimamente abbiamo inoltre intenzione di dare l’incarico ad un tecnico per il progetto di ampliamento delle scuole elementari, in modo tale che vi sia un domani la possibilità di ospitare anche una scuola materna statale e di realizzare un ulteriore spazio esterno per i bambini e una sala mensa interna”.

“Voglio inoltre sottolineare – dichiara ancora il sindaco di Casarza Ligure – che a seguito degli investimenti che stiamo mettendo in campo in materia energetica, grazie al ‘Conto termico’ avremo a disposizione per il prossimo anno circa 150.000 euro di risorse aggiuntive, che indirizzeremo al rinnovamento ed efficientamento della pubblica illuminazione. Il nostro Comune spende annualmente circa 250.000 euro per questo capitolo: vogliamo ottimizzare il sistema per realizzare risparmi significativi, dando avvio ad un circolo virtuoso che porterà benefici sia dal punto di vista ambientale che economico”.

“Desidero infine ringraziare – conclude Stagnaro – l’assessore ai Lavori Pubblici Lorenzo Ara, che ha seguito con scrupolosa attenzione tutto l’iter di questa pratica, l’assessore all’Ambiente Erica Rovai, l’assessore alla Scuola Mirella Biasotti, il vicesindaco ed assessore all’Edilizia Pubblica Maurizio Miglietta e tutti i dipendenti comunali che hanno seguito ed istruito la pratica: col lavoro di squadra di tutta la Giunta e degli Uffici è stato possibile raggiungere questo risultato così importante per Casarza Ligure”.

Sabato 18 marzo 2017 alle 17:15:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News