Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.40 del 24 Giugno 2017

Il Consiglio Regionale dice sì alle variazioni di bilancio 2017-2019

A favore la maggioranza, contraria la minoranza.

Il Consiglio Regionale dice sì alle variazioni di bilancio 2017-2019

Liguria - Con 16 voti a favore (maggioranza di centro destra) e 14 contrari (minoranza) è stato approvato il Disegno di legge 146 “Variazioni al bilancio di previsione della Regione Liguria per gli anni finanziari 2017-2109, 1° provvedimento”. Il documento "prevede, in particolare per il 2017, un aumento della previsione delle entrate del bilancio 2017 di 92 milioni e 73 mila euro, che derivano da un avanzo di amministrazione, maggiori entrare di natura discrezionale, maggiori entrate di natura vincolata. Contemporaneamente registra minori entrate di natura discrezionale correlate alla spesa per 33 milioni 802 mila euro".

Voci - Le entrate di natura discrezionale sono incrementate di 10 milioni e 486 mila euro a causa principalmente di compartecipazione IVA non iscritta precedentemente (7 milioni di euro), di 2 milioni 450 mila euro, che derivano dalla restituzione di somme non utilizzate, e di un milione di euro, che derivano dall’alienazione di beni immobili. Le entrate di natura discrezionale correlate alla spesa registrano un decremento di 33 milioni 851 mila euro che deriva anche, fra gli altri, dalla riduzione della quota libera dell’addizionale IRPEF, già accertata nell’esercizio 2016 per 17 milioni di euro. Infine le entrate di natura vincolata: registrano un aumento di 94 milioni 893 mila euro, dovuti principalmente all’adeguamento delle previsioni stimate e iscritte in sede di bilancio iniziale 2017 e all’iscrizione di alcune nuove entrate. I “trasferimenti correnti ad amministrazioni pubbliche” sono aumentatati di 26 milioni 956 mila euro nei settori che riguardano sanità, sociale, cooperazione, programmi di sviluppo rurale. Al contrario il disegno di legge prende atto di riduzioni soprattutto i trasferimenti per il Trasporto pubblico locale (2 milioni 834 mila euro). Dall’Unione Europea e dal resto del mondo vengono registrati incrementi per 4 milioni e 161 mila euro per finanziare la cooperazione internazionale e per il POR FESR 2014-2020. Per quanto riguarda le Entrate in conto capitale i contributi agli investimenti sono aumentati di circa 58 milioni per progetti legati ai settori dell’informatica, del turismo, per alluvioni pregresse e calamità naturali, acquisto di veicoli per il trasporto pubblico locale, sicurezza stradale e POR FERS 2014-2020

Spese - Il disegno di legge impegna la previsione delle nuove risorse disponibili a diversi capitoli di spesa vincolati fra i quali l’incremento dei fondi destinati all’assunzione di personale della ex polizia provinciale, al servizio statistica e dei sistemi informativi, allo sviluppo e valorizzazione del turismo, alla riqualificazione del water front di Savona, per implementare i controlli nell’area metropolitana genovese contro l’evasione tariffaria e a favore del trasporto pubblico locale. Previsto, fra gli altri, un incremento dei fondi per la progettazione della funicolare di collegamento fra aeroporto di Genova, ferrovia e la collina degli Erzelli, per le politiche sociali e la tutela della salute, per l’organizzazione di manifestazioni fieristiche e per lo sviluppo del settore agricolo. Complessivamente sul triennio 2017-2019 le modifiche agli stanziamenti ammontano a 92 milioni di euro determinati da variazioni positive per 125 milioni di euro (95 milioni poste vincolate, 20 milioni reiscrizioni, 10 milioni maggiori entrate discrezionali) e da variazioni negative per 33 milioni dovuti a riduzioni di poste correlate entrate-spesa. Con le variazioni vincolate sono iscritti a bilancio fondi statali, europei assegnati con vincoli di destinazione per 89 milioni per il 2017.

Martedì 6 giugno 2017 alle 17:15:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News