Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.30 del 23 Luglio 2017

La Xylella non c'è, la Regione finanzia con un milione la prevenzione

La Xylella non c´è, la Regione finanzia con un milione la prevenzione

Liguria - “Possiamo dire con certezza scientifica che in Liguria non è stato mai registrato alcun caso di xylella multiplex, la sottospecie del batterio più conosciuto per aver interessato vaste aree di uliveti in Puglia e che colpisce anche fiori e piante, per un totale di circa 150 specie vegetali potenzialmente esposte al pericolo di questa fitopatia. Tuttavia come Regione Liguria teniamo alta la guardia: abbiamo attivato controlli da parte del settore fitosanitario regionale con circa 1.100 verifiche visive e di laboratorio nella zona cuscinetto, tra Ventimiglia e Olivetta San Michele, prevista per legge nel raggio di 10 chilometri dal ritrovamento del focolaio in territorio francese”: lo ha dichiarato l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai, rispondendo in Consiglio regionale a un'interrogazione in merito al rischio di propagazione del batterio della xylella multiplex fastidiosa dalla confinante Francia alla Liguria.

“Oltre alle misure attivate fino a oggi per il monitoraggio – ha spiegato l'assessore Mai – abbiamo anche presentato progetto Proxy transfrontaliero Alcotra Italia-Francia per cui abbiamo richiesto 1 milione di euro, di cui 600mila euro per la Regione Liguria, per l'adozione di linee guida su prevenzione e informazione sul territorio. A oggi, infatti, l'unica arma a disposizione per evitare la propagazione di questa fitopatia è il controllo preventivo, ma ancora non è stato individuato un metodo efficace di contrasto del batterio. A tutela delle imprese agricole e florovivaistiche liguri, attive nella fascia di sicurezza della zona cuscinetto, dopo aver effettuato i controlli necessari – ha concluso - abbiamo proceduto al rilascio di 500 passaporti verdi di ‘xylella free’ in modo che non subiscano infondati contraccolpi negativi nella commercializzazione delle proprie produzioni”.

Mercoledì 11 gennaio 2017 alle 10:00:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News