Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 20 Novembre 2017

Ospedale di Recco, Tosi: "Troppi soldi spesi per una struttura carente"

Ospedale di Recco, Tosi: `Troppi soldi spesi per una struttura carente`

Liguria - "Dopo la bellezza di quasi 7 milioni di euro spesi in 18 anni, la Regione Liguria con una delibera dello scorso 6 novembre ha investito altri 310mila euro nell'ospedale di Recco: 150mila per uno spostamento interno di funzioni; 160mila per il consolidamento statico del solaio: peccato che quella stessa, identica, cifra fosse stata stanziata nel 2004 per il medesimo intervento, poi realizzato tra il 2006 e il 2008. Come mai, a distanza di meno di dieci anni, la Regione rimette mano al solaio? E, ancora, che fine hanno fatto, e come sono stati utilizzati, i 350mila euro investiti sul poliambulatorio di via Pisa, che versa da anni in stato di abbandono? E che ne è stato del polo chirurgico ortopedico e riabilitativo integrato tra Recco e il nuovo ospedale di Rapallo previsto dal piano socio-sanitario del 2008 e mai realizzato?": se lo chiede Fabio Tosi, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle Liguria, che punta il dito sullo strano di balletto di cifre e di operazioni poco chiare attorno alla casa di salute recchelina, ancora oggi alle prese con carenze di mezzi, strutture e servizi.

"Negli ultimi vent'anni tutti i governi regionali di centrodestra e centrosinistra che si sono succeduti hanno investito vorticosamente sull'ospedale di Recco, col risultato che ci ritroviamo nel 2017 con una struttura carente, incompleta e ancora bisognosa di interventi, in alcuni casi ripetuti a distanza di pochi anni – affonda il portavoce M5S – Pretendiamo chiarezza da parte dell'assessore Viale, che si era anche presa l'impegno in Consiglio regionale, dopo un nostro forte pressing, di dotare entro settembre l'ospedale di un nuovo mammografo: a distanza di due mesi stiamo ancora aspettando. E solo grazie al M5S si è potuta evitare, con ripetuti interventi in Aula, la paventata chiusura del reparto di Radiologia."

"Quando si parla di cifre così elevate e di una materia come la sanità, la trasparenza dev'essere posta al primo posto della condotta politica - conclude Tosi – L'assessore Viale faccia luce sugli investimenti fatti e sulle promesse ancora non mantenute. I cittadini di Recco e del Golfo Paradiso meritano finalmente un ospedale degno di questo nome."

Lunedì 13 novembre 2017 alle 11:30:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News