Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.45 del 30 Aprile 2017

Sanità, predisposto dalla Regione un piano di interventi per i ponti festivi

Sanità, predisposto dalla Regione un piano di interventi per i ponti festivi

Liguria - "La presenza di personale della guardia medica presso il pronto soccorso dell’Ospedale Policlinico San Martino e dell’ospedale Villa Scassi a Genova, il mantenimento e potenziamento di attività ambulatoriali correlate al pronto soccorso per decongestionare eventuali richieste aggiuntive e la riattivazione delle misure per la gestione delle attività di ricovero in caso di iper afflusso di pazienti così da decongestionare i reparti deputati al ricovero di chi arriva in pronto soccorso": queste le misure decise dal GORE (Gruppo Operativo Ristretto Emergenze) e dal Gruppo di emergenza urgenza regionale nel corso della riunione convocata dalla vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale e dal direttore di Alisa Walter Locatelli per garantire un’efficace risposta alle possibili situazioni di maggior afflusso nei Pronto Soccorso durante i prossimi fine settimana e lunedì festivi legati ai ponti di Pasqua (16 aprile), del 25 aprile e del 1° maggio.

Ponti - “L’insieme delle misure sinergiche che abbiamo predisposto - ha spiegato la vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale - potrà garantire una migliore risposta alle necessità dei cittadini e dei tanti turisti che saranno presenti nella nostra regione in questi periodi di festa”. Le azioni previste sono state decise sulla base dell’esame delle iniziative attivate l’inverno scorso, quando i pronto soccorso hanno affrontato, in anticipo di un mese rispetto al previsto, il picco influenzale, garantendo un’efficace risposta alle situazioni emergenziali.

Progetto - “Al potenziamento degli organici per gestire gli afflussi nei Pronto soccorso – ha aggiunto la vicepresidente Viale – si aggiunge la preziosa collaborazione dei medici di medicina generale con i quali abbiamo sottoscritto un accordo integrativo per proseguire il progetto sperimentale di apertura degli studi medici di assistenza primaria il sabato mattina così da fornire ai cittadini un servizio utile e, allo stesso tempo, evitare il sovraffollamento dei Pronto soccorso cittadini”.

Mercoledì 5 aprile 2017 alle 18:30:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News