Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.05 del 23 Giugno 2017

Sensibilità Chimica Multipla, Battistini: "Risposte incoraggianti da assessore Viale"

Sensibilità Chimica Multipla, Battistini: `Risposte incoraggianti da assessore Viale`

Liguria - "Questa mattina, grazie al gruppo Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria, il consiglio regionale ha affrontato il tema preoccupante della Sensibilità Chimica Multipla, patologia invalidante che si manifesta in seguito a un'esposizione prolungata ad agenti chimici di varia natura, provocando una risposta immunitaria fuori misura. Ci muoviamo nel territorio delle malattie rare: la ricerca non ha ancora individuato le cause precise né chiarito il quadro sintomatologico, dunque è difficile stabilire terapie e protocolli di prevenzione; analogamente a quanto accade per la fibromialgia": lo ha dichiarato il consigliere regionale Francesco Battistini, primo firmatario dell'interrogazione discussa stamane in consiglio regionale - Per questo riteniamo che la regione debba istituire percorsi diagnostici e protocolli di presa in carico dei pazienti, prevedendo le esenzioni più idonee. Ma servono anche meccanismi di profilassi all'interno degli ospedali, perché anche qui i malati entrano in contatto con sostanze chimiche che, invece di procurare benefici, producono reazioni nocive per l'organismo".

"Riconosciuto il rilievo della materia, l'Assessore Viale fa sapere che entro 6 mesi saranno pubblicate le direttive nazionali, sulle quali, però, già dallo scorso aprile è al lavoro la commissione salute delle regioni allo scopo di adeguare e uniformare i trattamenti. Nel merito, a febbraio si è attivato anche il comitato scientifico di Alisa. Successivamente si procederà alla revisione di ticket ed esenzioni «Risposte incoraggianti: bene aver avviato la discussione con il comitato scientifico che, in Alisa, analizza le malattie rare; bene che la commissione nazionale stia provvedendo a dare indirizzi sul quadro sintomatologico; bene che si vada verso forme di esenzione su analisi, medicinali e dotazioni antiallergiche – ha commentato Battistini - In più avremmo gradito un cronoprogramma definito con tempi certi; ed è su questo che si concentrerà la nostra futura azione politica. Inoltre proporremo percorsi, negli ospedali e negli ambulatori del servizio sanitario regionale, che possano essere idonei a trattare pazienti affetti da sensibilità chimica multipla. Un aspetto, quest'ultimo, ancora trascurato dalla regione".

Martedì 9 maggio 2017 alle 17:30:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News