Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 14 Dicembre 2017

Stati Generali dell'Economia, Toti: "Questi sono i migliori anni della nostra vita"

Stati Generali dell´Economia, Toti: `Questi sono i migliori anni della nostra vita`

Liguria - "Il futuro dipende da noi da quello che voi, io e tante persone fanno e faranno oggi e domani e quello che fanno dipende dai loro pensieri dai loro desideri, dalle loro speranze; perché credo che anche il timore di avere successo abbia paralizzato per troppo tempo questa regione e questa città. Una città che troppo spesso ha un atteggiamento per cui sono disponibile a diventare guercio, purché tu diventi cieco. Credo che dovremo cambiare il nostro atteggiamento, perché le cose intorno a noi stanno cambiando. Ma non possiamo pensare che cambino veramente se continuiamo ad agire nello stesso modo: lo ha detto Albert Einstein e io tendo a crederci". Lo ha detto nel suo intervento agli Stati Generali dell'Economia organizzati a Palazzo Ducale, il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti.

Infrastrutture - "E' oggettivo che le cose stanno cambiando – ha affermato Toti – sia per una fatto congiunturale, sia perché la politica si è allineata ad una visione di sviluppo coerente con il lavoro compiuto dalla Giunta regionale in questi due anni, lo sa bene Marco (Bucci) e gli altri sindaci della Liguria. Il mondo sta cambiando, perché si sono allineati pianeti e i cambiamenti dipendono da molte cose: sia dalle scelte compiute in passato, sia da quelle imprenditoriali, sia dagli elettori. Oggi la situazione è oggettivamente questa: la Liguria è una regione che ha aspettato il Terzo Valico che sembrava 'Godot', ma siamo andati a vederlo per renderci conto ed effettivamente si sta scavando sia dalla parte ligure che da quella piemontese; da anni la Liguria ha aspettato la Gronda autostradale e finalmente l'Europa ha concesso le proroghe delle concessioni autostradali che consentiranno di entrare nella fase esecutiva dell'opera. A questo proposito il Ministro Delrio che è una persona seria, venendo qui ha detto che, entro fine anno, i primi cantieri saranno aperti e io voglio crederci. Anche l'aeroporto si sta muovendo, non solo con l'apertura di nuove rotte, ma con una nuova aerostazione che è finanziata e che presto comincerà a lavorare. L'altro giorno insieme al rettore dell'Università siamo andati al Ministero dell'Istruzione e abbiamo firmato il trasferimento della facoltà di Ingegneria a Erzelli e anche questa è diventata una cosa reale. Vi sto parlando di fatti che stanno accadendo mentre ci parliamo, non di auspici. Potrei andare avanti sul porto: il progetto di Renzo Piano è un fatto ed è stato finanziato dal Patto per Genova ed è un fatto che si sta lavorando sulle Darsene. Che il turismo cresce dell'8% è un fatto, così come i traffici del Porto di Genova”.

Ponente - “Anche il raddoppio della ferrovia del ponente è un fatto – ha continuato Toti - manca ancora la galleria Andora – Finale che spero venga finanziata al più presto, ma l'ultimo pezzo di quella ferrovia è stato fatto e, grazie alle nuove tecnologie, molti tratti di quella strada ferrata sono diventati più agevoli, si tratta di un lavoro programmato una ventina di anni fa ma compiuto".

Leggi - Toti ha ricordato anche le azioni messe a punto dalla Giunta regionale e in particolare dall'assessore allo Sviluppo Economico Edoardo Rixi. "Abbiamo agito – ha aggiunto il Presidente della Liguria – sul mondo delle imprese cancellato l' IRAP a determinate categorie e anche il bollo auto per le macchine ibride, abbiamo fatto molte leggi importanti. Quest'anno, attraverso la Legge di Stabilità, ci concentreremo sul calo demografico perché vogliamo ripopolare questa regione: attraverso un piano di abbattimento delle tasse per chi fa figli e chi viene a stare in Liguria".

Mercoledì 29 novembre 2017 alle 13:10:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News