Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.15 del 18 Agosto 2017

Treni, De Ferrari: "Berrino non dimentichi l'entroterra"

Treni, De Ferrari: `Berrino non dimentichi l´entroterra`

Liguria - "A fronte dell'imminente chiusura per cinque settimane della linea ferroviaria Genova-Acqui, abbiamo chiesto in Commissione Trasporti all'assessore Berrino un monitoraggio serio e concreto da parte di Regione Liguria per garantire un servizio di bus sostitutivi efficiente e allineato alle richieste dell'intera vallata. Purtroppo non ci sono buone notizie in vista dell'autunno: a una nostra precisa domanda sul necessario aumento delle coppie di treni nei feriali e nei festivi, l'assessore, infatti, ha dichiarato che non ci saranno ulteriori investimenti rispetto all'attuale budget di 81 milioni e mezzo di euro per la rete ferroviaria ligure. Tradotto: per le linee disagiate dell'entroterra (sia la Genova-Acqui che la linea di Busalla) resterà tutto come prima, problemi compresi": lo ha dichiarato Marco De Ferrari, portavoce MoVimento 5 Stelle in Regione Liguria.

"Il 4 agosto è in programma il prossimo tavolo tecnico sui pendolari. In quell'occasione ci auguriamo che l'assessore porti tutte le istanze che oggi ha ascoltato in Commissione, dando finalmente voce ai piccoli comitati e a tutti quei singoli cittadini che subiscono in silenzio i disagi del trasporto pubblico regionale. A settembre incalzeremo con una serie di atti affinché i ricavi derivanti dal 5 per cento di incremento tariffario 2017 vengano reinvestiti in modo intelligente su tutti i cinquecento chilometri di rete ferroviaria ligure, con particolare attenzione all'entroterra. E faremo pressing perché prenda forma un contratto di servizio che non sia piegato ai capricci di Trenitalia ma che tenga conto delle reali esigenze del territorio".

"Dal momento che Berrino ha anche la delega al Turismo, ci auguriamo che sappia sfruttare l'enorme attrattività del nostro entroterra, potenziandone il servizio non solo per i pendolari e i residenti ma anche per tutti quei turisti che vogliono conoscere le peculiari bellezze naturalistiche, storiche e culturali di queste zone", ha concluso.

Giovedì 27 luglio 2017 alle 15:00:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News