Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 09.00 del 19 Ottobre 2017

Debutto stagionale davanti al pubblico amico per le ragazze del Bogliasco Bene

Debutto stagionale davanti al pubblico amico per le ragazze del Bogliasco Bene

Liguria - Domani sera (h. 18.30) alla Vassallo arriva infatti il Rapallo per disputare il ritorno del primo turno di Fin Cup. Una gara con ben poca valenza, dal punto di vista del risultato, visto che a causa della rinuncia dell'Imperia di fatto entrambe le squadre sono già qualificate d'ufficio alla seconda fase della competizione. Tuttavia l'impegno per Mario Sinatra avrà un'importanza per nulla relativa: "Sarà un incontro fondamentale per testare il nostro stato di preparazione - ammette il tecnico bogliaschino - essendo entrambe già sicure del passaggio del turno potremmo giocare senza l'assillo del risultato. Sfrutteremo l'occasione come un ultimo test prima dell'avvio del campionato, per capire a che punto siamo. Purtroppo in queste settimane abbiamo lavorato tanto tra di noi ma abbiamo giocato una sola gara, quella d'andata con il Rapallo. Ecco perchè l'occasione di domani non potrà essere sprecata, almeno da questo punto di vista".

Sia per Bogliasco che per Rapallo, la sfida di coppa sarà dunque valida anche come prova generale in vista del debutto in campionato, che guarda caso tra una settimana vedrà le due squadre nuovamente l'una di fronte all'altra, ma questa volta nel Tigullio, nella prima giornata di A1: "Credo che grossi segreti tra noi e loro non ce ne siano. Siamo due formazioni che si conoscono bene, anche se loro sono cambiate molto quest'estate. Ribadisco però che ciò che mi interessa è soprattutto valutare la nostra prestazione".

Un occhio di riguardo in casa biancazzurra sarà puntato sull'australiana Pascalle Casey, unico volto nuovo rispetto alla scorsa stagione nella squadra di Sinatra: "Finora in allenamento si è dimostrata una professionista esemplare - spiega ancora il tecnico - ed anche dal punto di vista umano mi sembra che si sia inserita alla perfezione all'interno del gruppo. E' chiaro, però, che lei arriva da una realtà completamente diversa dalla nostra, sotto tutti i punti di vista, e dunque le servirà un po' di tempo per assimilare il nostro modo di giocare e poter rendere al meglio in gara. La partita di domani sarà molto utile anche per lei".

Venerdì 13 ottobre 2017 alle 10:30:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News