Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.15 del 21 Novembre 2017

La Pro Recco batte il Savona 19-2

La Pro Recco batte il Savona 19-2

Liguria - Diciassette gol di scarto al Savona e tre punti conquistati nell'esordio stagionale in campionato: nella piscina di Sori la Pro Recco fa suo il derby ligure per 19-2. Formazione obbligata per mister Vujasinovic, privo di Tempesti e Sukno: tra i pali gioca Volarevic e Figari riveste il ruolo di capitano.

La difesa granitica di Angelini - appena 12 gol complessivi subiti da Pro Recco e Sport Management in Coppa Italia - mostra più di una crepa: Filipovic sblocca il tabellino dopo 100 secondi su rigore, poi Aicardi capitalizza la prima superiorità su meravigliosa imbeccata di Molina. Il Savona sbatte su Volarevic e sui legni, la Pro Recco invece è devastante in fase offensiva. E così Bruni e Figari, in gol con l'uomo in più, chiudono il primo parziale sul 4-0.

Il canovaccio della partita non cambia nel secondo tempo: Di Fulvio fredda Soro da posizione centrale, Giovanni Bianco sfrutta la terza superiorità numerica e supera il portiere biancoceleste. Break dei ragazzi di Vujasinovic con Alesiani che prima gonfia la rete e poi serve Bruni per il 7-1. Il Savona a trenta secondi dal cambio campo segna ancora con Ravina, bravo a ottimizzare la sosta nel pozzetto di Figari.

Il terzo tempo è un monologo della Pro Recco, impressionante per ritmo, concentrazione e tenuta difensiva. Segna due volte Aicardi servito da Filipovic, poi è la volta dell'altro centroboa, Bodegas, realizzare con l'uomo in più. Molina fa spellare le mani dei 400 di Sori con un diagonale straordinario, Bruni non è da meno e sigla il suo tris personale. I tre mancini in vasca confezionano l'azione del 13-2 finalizzata da Mandic. A 24 secondi dalla terza sirena c'è gloria anche per il "Chalo" Echenique che chiude il parziale sul 7-0, un macigno sul match.

Ultimi otto minuti con Massaro tra i pali senza subire gol e punteggio che si gonfia ancora grazie alle reti di Molina, Mandic, Di Fulvio, Echenique (uomo in più) e Figari per il 19-2 finale.

Sabato 21 ottobre 2017 alle 20:00:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News