Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 11.30 del 20 Agosto 2017

Pallanuoto, la Pro Recco supera l'esame di tedesco: battuto l'Hannover

Pallanuoto, la Pro Recco supera l´esame di tedesco: battuto l´Hannover

Liguria - Pro Recco inarrestabile in Champions League: i biancocelesti superano anche l'esame di tedesco battendo 10-7 l'Hannover. In casa dei tedeschi, ultimi nel girone, Tempesti e compagni centrano così la decima vittoria in altrettante partite e con 30 punti all'attivo chiudono al primo posto: il 26 maggio, a Budapest, la squadra di Vujasinovic giocherà in semifinale contro la vincente di Olympiakos - Eger/Jug.

Primo quarto a basso tasso spettacolare: segna solo Mandic con una percussione centrale dopo 4.30. I successivi otto minuti sono la fotocopia dei precedenti. Prima il palo e poi Kong fermano il doppio alzo e tiro di Filipovic. La difesa biancoceleste - in porta Volarevic per tutta la gara - non concede nulla ai tedeschi e per vedere un'altra rete bisogna aspettare il minuto 7.51: in situazione di superiorità Echenique inventa per Pijetlovic che ad un passo da Kong lo batte senza problemi. Si va al cambio campo sullo 0-2 e Pijetlovic è ancora bravo a sfruttare una superiorità imbeccato da Alesiani. Il centroboa serbo fa tris poco dopo riprendendo una palombella finita sulla traversa. La prima marcatura dell'Hannover arriva dopo oltre 18 minuti: ci pensa Radovic a infilare Volarevic. Trascorrono appena venti secondi e Filipovic, da posizione 2, riporta la Pro Recco sul +4. Bukowski accorcia con l'uomo in più, ma Sukno in controfuga sigla il 2-6 che conduce le squadre all'ultimo quarto.

Botta e risposta nei primi tre minuti con il mancino di Sekulic e il gran diagonale di Figari. Brguljan rimette in partita l'Hannover che però deve fare i conti con Mandic: il numero 3 prima imbecca Ivovic che segna con l'uomo in più, poi si mette in proprio e scaglia una saetta imparabile. L'alzo e tiro vincente di Radovic è subito "pareggiato" dalla girata di Bodegas per il 5-10 che di fatto sigilla il match. L'Hannover non ci sta e sfrutta due superiorità, con Sekulic e Winkler, limitando così il passivo per il 7-10 finale.

Giovedì 27 aprile 2017 alle 08:30:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News