Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.00 del 19 Agosto 2017

Randstad ed Entella insieme a Wylab

Randstad ed Entella insieme a Wylab

Liguria - Leadership, consapevolezza e allenamento: sono questi i temi trattati nel workshop "Diventare squadra. Come imparare a passarsi la palla (comunicare) tra campo e azienda" organizzato presso Wylab da Randstad, secondo operatore mondiale delle risorse umane, con Virtus Entella, di cui è sponsor ufficiale.

Tra i numerosi aspetti positivi che lo sport riesce a veicolare e trasmettere, di notevole impatto per la crescita delle persone, è la consapevolezza delle proprie capacità messe a disposizione di tutta la squadra. Il tema dell'allenamento delle capacità del singolo, all'interno di una realtà aziendale, è fondamentale per sviluppare una leadership efficace che, esattamente come un gesto tecnico, necessita di esercizio costante. Dopo il benvenuto di Luca Fiorio, Sales Development Manager di Randstad, e di Matteo Matteazzi, Direttore Generale Virtus Entella, sono intervenuti Samuele Robbioni, Counselor in Psicologia dello Sport e docente Randstad HR Solutions, Giacomo Sintini, campione di volley ora Training Development Manager Randstad HR Solutions, e Gianpaolo Castorina, allenatore della Virtus Entella.

"Il messaggio principale che abbiamo voluto condividere – commenta Samuele Robbioni, Counselor in Psicologia dello Sport e docente Randstad HR Solutions - è che lo sport può essere uno strumento di formazione unico e può trasmettere alle aziende non solo metafore e valori ma anche modelli di lavoro. Lo sport insegna che la leadership parte dalla consapevolezza delle proprie capacità ma anche dei propri limiti, che fare team significa integrare competenze e esperienze nel rispetto dei ruoli, che non basta sapere di avere un obiettivo ma occorre condividerlo e che la gestione della crisi può essere una fantastica opportunità di cambiamento. La sfida professionale è imparare a tradurre questi concetti, attraverso la formazione esperenziale mediata, da un campo da calcio a una riunione aziendale"



"In uno sport di squadra - Giacomo Sintini, campione di volley ora Training Development Manager Randstad HR Solutions – fiducia, velocità, condivisione e responsabilità sono valori fondamentali. Lavorare in team significa prendere decisioni rapidamente, come quando si passa la palla in campo, e sviluppare un rapporto di fiducia e stima reciproca tra compagni e collaboratori. L'intesa che si crea all'interno di un gruppo, che deve affrontare vittorie e sconfitte, è fondamentale per raggiungere un obiettivo."

"Ho ricevuto tanto dall'Entella – dichiara Gianpaolo Castorina, allenatore della Virtus Entella – ormai appartengo a questa società da dieci anni. Prima da calciatore e poi da allenatore ho percepito il valore di questa maglia: far parte di questo club è un grande stimolo e sono orgoglioso di far parte di una famiglia che ho visto crescere e diventare un modello di riferimento anche nel calcio che conta. In un gruppo si deve percepire la voglia e il piacere di stare bene insieme. Credo molto in questi valori, perché una squadra è formata da elementi di qualità e da gregari: si ottiene l'obiettivo mettendo sempre il "noi" al primo posto. Ciò che cerco di trasmettere, inoltre, ai miei ragazzi sono la cultura e la serietà del lavoro. Elementi imprescindibili per tentare di migliorare ed esaltare le individualità, inserendole sempre nel concetto superiore di squadra".

Mercoledì 17 maggio 2017 alle 12:00:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News