Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.41 del 13 Dicembre 2017

Taekwondo, agli italiani di forme tre medaglie per la Liguria

Taekwondo, agli italiani di forme tre medaglie per la Liguria

Liguria - Un bottino di assoluto valore quello riportato dalla spedizione ligure ai campionati assoluti di taekwondo dedicati alla specialità Forme e Freestyle, che si sono svolti sabato 25 novembre a Martina Franca (TA). Oltre 190 partecipanti da tutta italia si sono sfidati sui tatami del PalaWojtyla, tra forme (esecuzioni di tecniche codificate a simulazione di combattimenti immaginari contro più avversari) e freestyle (specialità che unisce la marzialità del teaekwondo con la spettacolarità di figure declinate dalla ginnastica artistica).

La giornata di gare è iniziata con l'ottima medaglia di bronzo di Maurizio Cheli, Maestro del Taekwondolimpico prestato all'agonismo per l'occasione. Cheli, classe 1989, è stato impegnato nella nuova modalità di gara, che ha visto gli atleti sfidarsi in veri e propri duelli uno contro uno, come accade nel combattimento. Una novità regolamentale che ha riscontrato il favore del pubblico e dei partecipanti, aumentando non poco il tasso di adrenalina sui tatami. Dopo aver superato gli atleti di Lazio, Sicilia e Puglia, Cheli si è arreso in semifinale con uno scarto di soli quattro centesimi dal romano Riccardo Coppari, poi campione italiano.

"Sono felicissimo per questa medaglia – dichiara Cheli – Ogni anno diventa più complicato mantenersi a certi livelli, soprattutto per chi, come me, è sia atleta che insegnante. Ma il mio amore per questo sport è troppo per accettare di smettere. E così, dopo 22 anni dalla prima volta, continuo a divertirmi e a mettermi alla prova". Le soddisfazioni per la Liguria del taekwondo sono poi continuate con la giovanissima Magdalena Greco, classe 2005 nata a Vernazza ma iscritta all'Athletic School Tigullio di Chiavari, che ha dato vita a un vero e proprio show: argento nelle forme e bronzo nel freestyle, dove ha presentato un programma di altissimo livello tecnico.

"Sono felicissima, l'ansia del debutto si è fatta sentire, ma sapevo di essere preparata e sono riuscita a domare l'agitazione – il commento di Greco – dedico queste medaglie al mio maestro Maurizio Brizzolara, a mia madre e a tutta la mia famiglia. Senza di loro, oggi, non sarei qui". Per la Greco, tra gli altri, anche i complimenti del Direttore Tecnico della Nazionale di forme Andrea Notaro, che a breve stilerà la lista dei convocati per i prossimi raduni azzurri.

Soddisfazione, infine, per il Presidente Regionale Laura Toma, che ha viaggiato a seguito della spedizione ligure a Martina Franca: "I ragazzi sono stati fantastici, dimostrando grandissima determinazione e voglia di affermarsi. Cheli è il nostro veterano e da anni si conferma ad altissimi livelli, mentre Greco è un'atleta giovanissima ma davvero molto preparata, continuando a lavorare così saprà togliersi grandi soddisfazioni". Si fermano prima del podio, invece, le avventure di Andrea Norbiato e Alessio Guastella. Entrambi sono stati eliminati prima dell'approdo in zona medaglia, ma le loro prove lasciano ottimisti in vista del loro futuro sportivo.

Martedì 28 novembre 2017 alle 13:30:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News