Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.00 del 27 Luglio 2017

Villa Pallavicini è "il Parco pubblico più bello d'Italia"

La premiazione della XV edizione del Premio a Pegli alla presenza degli assessori Elisa Serafini, Paola Bordilli e Matteo Campora

Villa Pallavicini è `il Parco pubblico più bello d´Italia`

Ponente - Sì è svolta a Villa Durazzo Pallavicini la cerimonia di consegna del Premio “Il Parco più bello d’Italia”. La XV edizione del prestigioso concorso promosso dal network ilparcopiubello.it, che premia le bellezze verdi italiane è stata vinta da Villa Durazzo Pallavicini a Genova Pegli per la categoria parchi pubblici e da Villa La Foce a Chianciano Terme (Siena) per la categoria parchi privati. Erano presenti per il Comune di Genova Elisa Serafini, assessore alla Cultura, Paola Bordilli, assessore al Turismo, Matteo Campora, assessore all’Ambiente; con loro Claudio Chiarotti, presidente del Municipio Ponente. Il presidente de Il Parco Più Bello Leandro Mastria e il presidente del Comitato scientifico che ha selezionato i vincitori Vincenzo Cazzato hanno consegnato due speciali targhe a Silvana Ghigino, direttore A.T.I., concessionaria di Villa Durazzo Pallavicini, e a Katya Lysy, che rappresentava la Proprietà di Villa La Foce.

Tesori - "Il premio come "Parco pubblico più bello d'Italia" assegnato a Villa Pallavicini – ha dichiarato l’assessore Elisa Serafini – ci ricorda che Genova è ricca di tesori nascosti in tutti i nostri quartieri, da Levante a Ponente. Un riconoscimento importante che ci incoraggia a proseguire l'azione di valorizzazione e promozione del territorio, per sviluppare il turismo e migliorare la sostenibilità e la qualità di vita dei nostri concittadini".

Bellezza - Anche l’assessore Paola Bordilli ha sottolineato il rapporto con i quartieri: "Portare i turisti anche nelle Delegazioni, da Nervi a Voltri alla Valpolcevera è l’obiettivo e la sfida della nostra Amministrazione. Un percorso che permetta di valorizzare le tante bellezze del nostro territorio e di utilizzare dal punto di vista della promozione ogni singolo angolo di una città ricca e meravigliosa".

Patrimonio - Sottolinea le potenzialità di Villa Pallavicini per il futuro l’assessore Matteo Campora: “Il premio ricevuto valorizza ed incoraggia il lavoro di gestione di Villa Pallavicini, che ha trovato il giusto equilibrio in una modalità che premia il volontariato e la pluralità delle competenze coinvolte. Riqualificare ed arricchire il parco va nella direzione di una sempre maggiore valorizzazione di un patrimonio del Ponente genovese (e di tutta la città) importantissimo non solo dal punto di vista paesaggistico, ma anche sotto l’aspetto storico e culturale, che può fungere da volano per una sempre maggiore presenza turistica nella promettente realtà dei parchi storici genovesi".

Venerdì 7 luglio 2017 alle 19:30:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News