Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 00.08 del 15 Dicembre 2017

"C'ero, ci sono e ci sarò": il calore del Ferraris nella sfida contro la Juventus

`C´ero, ci sono e ci sarò`: il calore del Ferraris nella sfida contro la Juventus

- Carissimi Amici Blucerchiati... è proprio vero che nella vita, e nello sport, gli esami non finiscono mai! Archiviato con enorme soddisfazione il secondo derby vittorioso di stagione, un Double che fa storia, ecco pronta un'altra sfida di grande phatos, quella contro la Juventus capolista: una corazzata indomabile che, guarda caso, lasciò le penne a Marassi contro i nostri cugini. La Samp arriva a questo match con i nervi distesi: il successo nel Derby ha moltiplicato il morale, ha ancor più aggiustato la graduatoria, con il sorpasso al Torino, ha esaltato i Tifosi, ed ancor più ha allungato la serie positiva, dato fondamentale per il gruppo a livello di autostima.

Due parole sui nostri Supporters non le posso evitare: straordinario il colpo d'occhio all'ingresso delle squadre, con la Sud "incendiata" di colori, amore e passione, e con i fuochi d'artificio a confezionare una ciliegina esaltante su una torta meravigliosa: bella anche la dedica, attraverso due grandi striscioni: "Infiamma gli animi gli occhi e la mente" si leggeva nella parte alta della Gradinata, "Esplode nel cuor della sua gente", si concludeva il pensiero nella parte bassa della Sud. Un grande portiere del nostro Calcio Femminile Ligure, sampdorianissima, Giorgia Stranieri, nel suo profilo Facebook ha aggiunto una chiosa finale: "Quando serve rispondi presente".

Giampaolo ha riproposto Sala a destra, che ha un po' faticato nella fase difensiva, pur ben disimpegnandosi nel complesso; la scelta di inserire Linetty e Barreto in contemporanea ha un po' frenato l'iniziativa, tanto è vero che nel primo tempo il Genoa, prudentissimo, non dava spiragli per nostre brucianti ripartenze; nella ripresa tutto si è modificato, e lo si è visto dall'atteggiamento più gagliardo dei ragazzi; le sostituzioni hanno dato più verve al Team, ed alla fine è arrivata una vittoria importante e meritata, con Muriel ancora goleador.

Oggi pomeriggio la battaglia sarà con Buffon e soci: fuori Benatia ed in forse Chiellini nella Zebra, mentre per il Marinaio riecco Puggioni a difendere la porta, con Viviano squalificato. Il doppio ex Andrea Gasbarroni ha pronosticato lo scudetto certamente alla Juve, ma oggi per lui la Samp potrebbe vincere: speriamo che Gasba abbia ragione! Certo, la nostra squadra è molto giovane, ed ancora inesperta, ma ha entusiasmo da vendere, e questo può riequilibrare il gap tecnico: inoltre si gioca in casa, e questo sta diventando sempre più, ed ancora più del solito, fondamentale, perchè la gente doriana spinge al massimo, e lo fa sino al triplice fischio, e con qualsiasi risultato. Ci si può provare, insomma: e se alla fine uscisse anche un "pareggiotto" (definizione made in Ferrero n.d.r.), potrebbe anche andare bene, perchè la serie positiva continuerebbe, e questo è da considerarsi davvero un aspetto importante.

Andiamo felici allo stadio, sosteniamo l'Unione, e serenamente cantiamo, tutti insieme: "...bevo al di là del risultato... c'ero, ci sono e ci sarò..."

Avanti Sampdoria, con il cuore... fino alla vittoria!

Domenica 19 marzo 2017 alle 09:20:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News