Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 23 Maggio 2017

Al Mapei Stadium la Sampdoria cerca un nuovo blitz esterno

Al Mapei Stadium la Sampdoria cerca un nuovo blitz esterno

- Carissimi Amici Blucerchiati, la Samp prosegue nel suo sontuoso e redditizio girone di ritorno, allungando una serie positiva ultimamente macchiata soltanto dalla sconfitta di misura, e a testa alta, subìta al cospetto della corazzata Juve: la Fiorentina del tanto bistrattato mister Paulo Sousa è certamente stato un arduo banco di prova per i ragazzi di Giampaolo; di fatto, insieme alla Lazio, è la compagine che ha fatto la miglior figura a Marassi, al cospetto del Doria. Il risultato dello scorso match è molto giusto, nel senso che nessuna delle due contendenti meritava di uscire sconfitta al 90': si è giocato ad alti ritmi e con grande agonismo, nell'ora di pranzo, dall'inizio alla fine; molti giocatori al triplice fischio erano esausti. La Viola ha anche colpito due legni: un po' di fortuna anche per la Samp, che in questa speciale classifica dei quasi gol, sotto forma di pali e traverse colpite, è certamente ai primi posti. La gara è iniziata in ritardo: la Stragenova ed altre manifestazioni hanno bloccato la città, ed anche i pullman toscano, ma non era difficile prevedere problematiche in tal senso: Manolo Strimpelli ha danzato sotto la Sud, mentre tutti fischiettavano l'allegro suo motivetto.

La gara, come già detto, è stata vibrante e palpitante: un eurogol di Fernandes ha dato il via alle danze, e peccato che lo stesso giocatore non sia riuscito a battere da sotto misura l'estremo avversario, ed a siglare il raddoppio; durante il primo tempo è avvenuta l'azione più bella dell'intera gara, anche se poi nei cosiddetti highlights il fatto è passato in subordine: mi riferisco al tentativo, al gesto tecnico così creativo, che più creativo non si può, di fabio Quagliarella: ricezione alzando il pallone e sparandolo in porta, con giravolta improvvisa, con palla che finisce non di molto oltre l'obbiettivo; ah, sì, dimenticavo... il Quaglia era a metà campo, e Tatarusanu ovviamente ampiamente fuori dai pali, come da logica...

Giampaolo ha riproposto Dodò, e Berezinsky sulla destra, poi solita squadra, solida e rocciosa; Alvarez ha confermato, dopo san Siro, una discreta crescita, realizzando il gol del sorpasso con un secco rasoterra; non bene invece l'ingresso di Praet, che non è praticamente mai entrato in partita; Regini al posto di Dodò è stata una mossa utile e scontata. Peccato per i gol subìti, di certo meno belli di quelli fatti; sull'angolo difesa forse distratta, ma Gonzalo Rodriguez non è certo il primo centro che realizza in simili condizioni; ad onor del vero va comunque rilevato come in tutti i corner la Fiorentina ci ha surclassato, riuscendo sempre, o quasi sempre, a far impattare il pallone da un loro giocatore. Il pari di Babacar è frutto sicuramente di un piazzamento troppo avanzato di Viviano, che poi ha però salvato il risultato nel finale sullo stesso attaccante; al termine è ovvio che dispiaccia vedere sfumare un successo nei minuti finali, ma obiettivamente il pari è stato il risultato più esatto.

Ed ora ci aspetta la trasferta in casa di un Sassuolo che ultimamente ha mostrato segni di ripresa; bisognerà come sempre dare il cento per cento per ottenere uno score positivo: chissà se il mister farà qualche sorpresa, dando spazio a qualche giocatore poco utilizzato, o se insisterà sui soliti noti; dal punto di vista egoistico, vedere Filip Djuricic puntare l'uomo, e saltarlo, è per me sempre un grande piacere...

All'andata si è assistito ad un duello pirotecnico, con rimonta del doppio svantaggio e finale esaltante ed emozionale. Vedremo che cosa succederà domani con i neroverdi, al Mapei Stadium: si parte alle ore 18.

Forza Sampdoria... Non molliamo niente!!!

Tanti carissimi auguri a tutti di Buona Pasqua!

Venerdì 14 aprile 2017 alle 20:30:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News