Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.50 del 23 Gennaio 2018

Invertire la rotta in trasferta: la Samp attesa dal Cagliari

Invertire la rotta in trasferta: la Samp attesa dal Cagliari

- Carissimi Amici Blucerchiati, la Samp è caduta nell'ultimo turno di campionato, e lo ha fatto in maniera beffarda e sicuramente sfortunata ed immeritata; la Lazio si è portata a casa l'intera posta, ed il pareggio avrebbe rispecchiato al meglio lo sforzo delle due contendenti. Purtroppo brucia il modo rocambolesco con il quale i capitolini sono pervenuti alle loro marcature; sia nel primo caso, con la Samp in vantaggio (grazie ad una magia di un Quagliarella ispirato, che ha permesso a Duvan di segnare ancora) ed a soli dieci minuti dalla fine, quando la marcatura a zona su calcio fermo ha nuovamente palesato lacune vistose, e non è la prima volta che capita... e così, rimpallo fortuito, e Viviano superato di giustezza, e forse il numero 2 poteva fare meglio anche lui nell'area piccola; il raddoppio è nato da una palla banalmente persa a centrocampo in piena zona recupero, ficcante contropiede, anche qui azione rocambolesca, Murru che sbaglia i tempi dell'uscita, e dal rimpallo tra Viviano ed avversari Caicedo segnava un autentico gollonzo da sotto misura: lasciamo poi perdere l'esultanza fuori luogo di questo giocatore, che si mette a "fotografare" la Sud, e poi magari si lamenterà se qualcuno lo ha mandato a dar dell'organo. Nè Var, nè assistenti, nè arbitro, nè quarto uomo se ne accorgono, va tutto bene... proprio come capitò a Muriel ad Udine...vabbè, lasciamo perdere... anzi no, perchè il giorno dopo persino la Gazza ha prodotto un pezzo su questo grande professionista, con tanto di foto nell'atto maleducato, senza ovviamente commentare l'episodio...

Venendo ad una analisi sulla gara, nel ribadire che il pari era il risultato più esatto, non ha molto convinto il cambio del Quaglia, che sembrava avesse ancora birra in corpo, ed eventualmente forse sarebbe stato meglio fare entrare Caprari, capace anche a dare una mano in fase di ripiegamento; la sostituzione di Alvarez con Ramirez ci sta, perchè Giampaolo non muta il suo sistema di gioco praticamente mai, non contraddice per nessuna ragione la sua idea, così come non butta nella mischia nel caso del bisogno un player magari più arcigno, alla Capezzi, per il suo concetto dei giocatori posizionati in quello specifico e determinato ruolo; ecco perchè lo stesso Capezzi giocherà poco, perchè entrerà solo al posto di Torreira... E' un pregio o un difetto questo credo del nostro mister? E' così, è inutile stare a discutere di questo. La mia modesta opinione è che se ci fosse un po' più di elasticità sarebbe meglio, ma al di là di queste argomentazioni, comunque costruttive, non vi è dubbio che il Team abbia giocato nuovamente una buona gara, e che lo score finale negativo non cancella assolutamente la bella prestazione.

Il sabato pomeriggio vedrà nuovamente protagonisti mister Giampaolo ed i suoi Ragazzi: ci sarà da affrontare la trasferta di Cagliari, che con Lopez si è rimesso abbastanza in carreggiata: le gare in terra sarda non è che storicamente sorridano spesso ai nostri colori; al di là delle statistiche, il Doria dovrà scendere in campo con una grande rabbia agonistica, per recuperare i punti ingiustamente perduti nell'ultima fatica, ed anche per dare un po' di ossigeno ai risultati fuori casa, oltre che per difendere la sesta importantissima piazza, che sta rendendo orgogliosi società e tifoseria.

Forza Sampdoria, a Cagliari per una pronta riscossa... il risultato positivo è alla tua portata!

Venerdì 8 dicembre 2017 alle 19:45:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News