Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.00 del 20 Gennaio 2018

Bene il rinnovo di Giampaolo ma ora pensiamo alla fine del campionato

Bene il rinnovo di Giampaolo ma ora pensiamo alla fine del campionato

- Carissimi Amici Blucerchiati, il dopo Juventus ha portato una sosta amara per i nostri colori, sotto forma di un serio infortunio muscolare al lanciatissimo Luis Muriel, rimediato durante la gara della sua Nazionale; non ci voleva, davvero... E pensare che con la Juve la malasorte si era già accanita contro la Samp quando, nel corso del suo massimo sforzo per andare a pareggiare, doveva rinunciare all'appena entrato Schick, per una brutta distorsione alla caviglia, a sua volta sostituito da Djuricic. Con la Juve il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, sia per il gioco messo in mostra, sia per il computo delle buone occasioni create; certo, Puggioni ha fatto benissimo, permettendo alla Samp di rimanere in gara nel momento migliore della capolista, ma se Regini avesse azzeccato il gol del pareggio allo scadere, con una testata da ottima posizione, nessuno avrebbe potuto gridare allo scandalo. Sulla partita con i bianconeri vale la pena anche ribadire alcuni concetti, che già in un recente passato ho avuto modo di esprimere: Jacopo Sala fatica troppo nella fase difensiva, ed il suo apporto dinamico in quella offensiva non appare più così dirompente; a mio avviso sarebbe meglio dare fiducia al polacco Berezinsky, più preciso e completo, e soprattutto... terzino di ruolo; Praet e Djuricic hanno ravvivato, con splendide giocate, il finale arrembante del Doria: difficile ipotizzare un loro impiego con il contagocce nel prossimo futuro. E domani si viaggia alla volta di San Siro, per cercare di interrompere l'ottimo momento della compagine guidata da Pioli, il rivale di Giampaolo quando Ferrero doveva decidere chi sarebbe stato il nuovo condottiero del Team blucerchiato. Una gara intrigante, dove la Samp dovrà seguire le indicazioni del Mister, ben chiarite dallo stesso nella conferenza stampa della vigilia; si va a provare a fare la partita, senza paura, con il petto in fuori; in umiltà, ma con coraggio! Davanti verrà proposta la coppia Quagliarella-Schick, che nel frattempo ha recuperato, con Djuricic, ed anche con Budimir, pronti a subentrare. Le motivazioni sono tantissime, particolarmente dopo il pari tra Toro ed Udinese: una X a Milano ci farebbe allungare in classifica sui torinisti. Le voci danno ormai quasi per fatto l'allungamento del contratto per Giampaolo. Credo che questa scelta sia giusta, per quello che sino ad oggi il mister ha fatto; la prossima stagione dirà sino a che punto la Samp potrà alzare l'asticella; ma ora è bene pensare al presente, a domani sera, alla Scala del calcio, dove la Samp, seguita come sempre amorevolmente dai suoi straordinari Tifosi, andrà a giocare le sue carte. Forza Ragazzi! Siamo tutti con voi!!!

Domenica 2 aprile 2017 alle 18:20:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News