Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.20 del 16 Gennaio 2018

Genoa, giochiamo un po' con i numeri

Genoa, giochiamo un po´ con i numeri

- Quale Genoa vedremo al via del campionato? Difficile dirlo. La rosa a disposizione in questo momento spingerebbe per un 352 mentre l'allenatore prova e riprova un, al momento, improponibile 433. Certamente De Canio,  che non e' uno sprovveduto, sapra' qualcosa, in termini di mercato, che noi comuni mortali non sappiamo. Sicuramente De Canio sa che sta per arrivare in rosa un forte attaccante di fascia altrimenti, secondo me, dovra' rimetter mano al modulo.
 La difesa con la conferma dello Svedesone Granqvist, l'arrivo di Velazquez, di VonBerger e di Canini sembra ben strutturata e propedeutica all'impiego di 3 stopper contemporaneamente. Una bella "3", con centrali tecnici dal buon piede e, con l'arrivo di Velazquez, anche rapidi e reattivi. Ai 3 finalmente si potrebbero affiancare 2 bei lateali adattissimi alla 352 o (532)  a destra Mesto a sinistra Antonelli.
Poi 3 bei centrocampisti, potrebbero essere Kucka, Tozser e Merkel, ma anche Seymour, Anselmo, Bertolacci o Biondini andrebbero bene, quindi 2 attaccanti tra Gila, SuperCiro Immobile e Ze Eduardo.  E Jorquera?! Eccolo li: nel 352 non sembrerebbe esserci posto per il talentuosisimo trequartista e allora bisogna rivedere tutto. Proviamo il rombo e allora ecco che partiamo dall'alto sempre bene con due punte a scelta tra Immobile Gilardino e Ze Eduardo,  dietro loro Jorquera e i 3 centrocampisti di prima con, magari, un mediano recupera palloni al posto del Talentuoso Tedeschino (a mio giudizio un po' troppo leggera e offensiva una 4321 con, contemporaneamente in campo, due centravanti più Merkel e Jorquera). Infine la 4 di difesa, 2 centrali quindi due terzini, i terzini nel rombo devono conoscere ed essere forti nella fase offensiva, insomma avere gamba per presidiare soli soletti tutta la fascia: la vedo durina e in più,' come abbiamo visto, rischierebbe di stare fuori Merkel. Allora proviamo lo scolastico  442: nessun problema sui 2 di attacco e sui 4 di difesa, nessun problema nemmeno per i 2 centrocampisti centrali (ne abbiamo in quantità) il problema che anche in questo caso non ci sarebbe posto, almeno sulla carta, per Jorquera (e forse neppure per Merkel, senza contare che non ci sono i 2 adatti, secondo me, a fare gli esterni di centrocampo di una 4. 
Come vedete l'abbondanza puo' crare problemi e non sara' facile per l'ottimo De Canio trovare la quadratura. La squadra che ho visto sino ad adesso mi ha soddisfatto, gioca da squadra vera, finalmente, e i ragazzi si aiutano, non c'e' piu' Rodrigo (peccato) ma ci sono ragazzi  che durante l'anno potranno crescere e anche molto, vedi Jorquera, Capriati e Merkel. 
Sulla querelle "sono stufo, il Genoa e' in vendita" non entro: non posso farci niente, la cosa in senso generale mi spiace ma per fortuna tra poco tornera' a parlare il campo e il  campo potra' aiutare, spero, anche la scrivania.
Alla prossima. 

Domenica 12 agosto 2012 alle 16:00:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News