Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.20 del 16 Gennaio 2018

Il limite di Tarzan

Il limite di Tarzan

- Definisco balzana l’idea, tipicamente umana, di tentare sempre e vanamente di non riconoscersi nei propri limiti, di tentarne un costante superamento, contravvenendo così a regole naturali ed arrischiando imprese insidiose e fondamentalmente inutili.

A ben guardare, nel mondo animale, letteralmente inteso, tale afflato é assente: presi a caso, nessuna gallina mai si porrà come obiettivo voli a lunga tratta e nessun gatto ambirà all’arrampicata in verticale od alla traversata a nuoto della Manica. Nessun animale, domestico o selvatico, mai si prefiggerà un’azione che non sia già preventivata nel proprio originario corredo.
In merito alla questione, é prevedibile che alcuni insolenti “umanotteri” (cit. A. Busi) obiettino che, assumendo tale originaria modestia ed in assenza di olimpica pulsione, la nostra specie non avrebbe mai raggiunto le attuali vette di progresso tecno-scientifico.

L’ipotetica osservazione assume una veste degna di accoglimento solo a patto di calibrare l’anelito di cui sopra come atavica curiosità speculativa ed indomito amore per la conoscenza.
Quando assume invece il solo significato di colonizzare spazi contigui ed incompatibili, il giudizio non può essere né caritatevole né indulgente.

Probabilmente, questo costante anelito ad oltrepassare i propri limiti travalica un equilibrato assetto individuale, la cui latitanza non permette di focalizzare nitidamente la questione.

In ultra sintesi, occorre distinguere una sana pulsione intellettiva di conoscere e di innovare dall’azione scomposta e compulsiva che pare accogliere entro le sue spire una quota significativa di umana insoddisfazione, animata dai più scomposti e dissennati desideri.

Ordunque, dinanzi ad una vulgata che sostiene di “portar pazienza” ed altra che indica “la pazienza ha un limite”, se ne pretenda una terza, per principio euclideo, che apprezzi il “limite” e ne faccia condizione di valore.

In conclusiva coerenza al citato bestiario, a chi venisse in mente, per dar prova di selvatico vigore, di emulare il gorilla nel suo battersi il petto, abbandoni subito l’idea: lo ha già fatto Tarzan.

Domenica 20 novembre 2016 alle 09:30:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News