Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.44 del 22 Gennaio 2018

La scricchiolante impalcatura della storia

La scricchiolante impalcatura della storia

- Non si può escludere che quanto ci è stato resocontato dalla Storia possa aver subito, anche solo in parte, un volontario distorcimento o possa essere accaduto in modo diverso. Come tale, possa illustrare una visione più comoda che veritiera, adattata in qualche misura alle contingenze del tempo. Ciò peraltro può riguardare gli episodi della Storia antica ma anche di quella recente.

La presente riflessione parrebbe intrisa di disincanto e sospettosità. In effetti, è noto che la “realtà” non possa che tradurre sé stessa mediante un metro ipersoggettivo ed ultraparziale che, giocoforza, tende talvolta a valutare (o svalutare) secondo criteri inattendibili od incongrui.

Con la conseguenza di trovarci magari a scoprire, un bel giorno, che non tutte le cose erano andate come sono state riportate e descritte; e che taluni individui, appellati con esorbitanti encomi, si sono rivelati ben diversamente, non trovando adeguato posto nel dissacrante verso di una canzone di F.Guccini: “gli eroi sono tutti giovani e belli”. E similmente venire a sapere (ennesima insolenza) che talaltri, deprecati ed oltraggiosamente confinati nell’indegnità e nell’oblio, hanno invece posseduto encomiabili capacità e lodevoli meriti. Per fornire elementi a colpa o a discolpa di quanto appena affermato, traiamo spunti dall’ ostentata integrità degli avvenimenti “nostrani”, traendone una prassi connotata da giudizi di parte, altrove indirizzati.
Analogamente e semplicemente, anche ciò che accade in un ordinario luogo di lavoro o tra le mura domestiche può, volendo, erigersi a paradigma di un tal sistema di pseudo-verità, di notizie teleguidate, infarcite di falsi miti o, più semplicemente, di falsità.

In buona sostanza e per transitiva ricaduta, da tale dolente destino non è possibile escludere la nostra Società, rappresentata dal singolo individuo, il cui impegno e la cui Storia personale si vedono spesso mistificati da una pluralità miope e consapevolmente svalorizzante. A riguardo, val la pena concludere rimarcando un’attitudine scricchiolante dell’uomo nel confezionare gli eventi, in quel suo essere altro rispetto ad una “dignità ontologica”, individuale e collettiva, ormai estranea al gergo ed alla prassi.

Domenica 30 ottobre 2016 alle 10:00:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News