Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.50 del 20 Gennaio 2018

Ora più che mai vietato sbagliare

Ora più che mai vietato sbagliare

- Carissimi Amici Blucerchiati, il passare i week end a sperare che Carpi e Frosinone non facciano punti sta un po' diventando il non lieto leitmotiv di molti sampdoriani: al momento in cui scrivo i laziali hanno appena finito di sbancare Empoli, avvicinandosi ulteriormente al Marinaio, mentre il Carpi ha ceduto nel finale alla Roma nell'anticipo del venerdì; ora la Samp deve ancor più riporre grandi speranze nella gara casalinga di domani contro l'Atalanta: si deve solo vincere, per riportare a 5 il vantaggio sul Frosinone: il misero +2 con il quale andremo a dormire stanotte non è né bello né tranquillizzante, tanto più che all'andata riuscimmo a perdere una partita assurda, ed al ritorno dovremo assolutamente vincere largamente anche nel punteggio! Veniamo all'ultima sconfitta, a Roma , nello scorso infausto turno: è andato in scena uno spettacolo per certi versi già visto: Doria molle nella prima frazione, comunque in partita, ed autogiustiziatosi in maniera allucinante, ancora una volta, a tre secondi dal termine del tempo, e nuovamente con la palla in possesso, tipo come l'harakiri col Toro: punizione di Dodò in area giallorossa, veloce contropiede, rimpalli da oscar della sfiga, va bene, ma intanto la palla finisce beffardamente alle spalle di Viviano, ed arbitro che fischia la fine delle ostilità (in questo caso della prima frazione...); mio figlio Nicolò, che ha 6 anni, ha detto la sua, verso la fine di Roma-Samp; cito testuale: "Papà, ma quando è entrato Cassano, che nell'album delle figurine è il numero quattrocentonovantatre, la Samp ha rischiato di fare tre gol..." ; al di là della notizia statistica inerente alla raccolta Panini, per il resto, come dargli torto? La voce dell'innocenza, è riuscito a sintetizzare quello che da circa un'ora e mezza, da inizio partita più intervallo, io covavo internamente, sperando che Vincenzo lo facesse finalmente entrare; penso che Antonio debba giocare in questa squadra, lo ribadisco con convinzione, ed insieme a lui Quagliarella: io li farei giocare sempre, in casa e fuori, ma almeno spero che possano fare coppia a Marassi! Credo che entrambi mettano in apprensione costante le retroguardie avversarie, uno può inventare la giocata vincente, l'altro vede la porta, insomma, io punterei decisamente su di loro! E poi basta con la storia che Cassano gioca da fermo, e amenità del genere: a me sembra che corra! In mezzo continuerei a giocare a cinque: Fernando al centro, coadiuvato da Soriano e Ivan, mentre ai lati punterei su Dodò ed Alvarez, un altro che potrebbe rivelarsi determinate per la salvezza. Dietro mi aspetto un graduale miglioramento, i nostri difensori non sono brocchi, è solo che in questo momento non sono affatto tranquilli, e questo non aiuta. La Dea non è che stia molto in salute, ma anche il Toro non lo era: la Samp deve cercare di non sbagliare, ultimamente i gol subìti hanno raggiunto, nelle loro modalità da fantascienza, livelli davvero incredibili; non potrà andare sempre male, certo, considerando anche che le ultime recite, nel loro complesso, Bologna, Torino, Roma, non hanno davvero prodotto quanto meritato in campo, con buon peso di torti arbitrali connessi, anche nelle gare precedenti; ma domenica pomeriggio è venuto il momento di mettere in campo tutti gli attributi che i giocatori posseggono; il tempo per gli esperimenti è finito. Montella penso abbia compreso che il 3-5-2 potrebbe essere il sistema migliore, per i giocatori che ha; è già un bel passo in avanti; Correa e Muriel potranno rivelarsi utili, anche in futuro; oggi però è meglio affidarsi a gente rodata ed esperta, e che comunque nulla ha da invidiare ai due sopraccitati, a livello tecnico. La squadra sarà come sempre sostenuta ed aiutata dagli straordinari Supporters Blucerchiati. Domani, al di là dell'abbassamento di temperatura di queste ore, farà caldo al Luigi Ferraris: tutti insieme, a lottare, con il cuore, fino alla vittoria... Forza Ragazzi, la SUD, e tutto lo stadio saranno con voi!!! Mettecela (mettiamocela...) tutta!

Sabato 13 febbraio 2016 alle 19:30:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News