Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.30 del 18 Gennaio 2018

Poche ore per cambiare il corso di un campionato, Samp ora o mai più

Poche ore per cambiare il corso di un campionato, Samp ora o mai più

- Carissimi Amici Blucerchiati, mancano ormai poche ore al Derby, ed in questa settimana ne sono davvero accadute di cose! Partiamo dal deludente pareggio di Pescara, ottenuto per grande merito del pararigori Viviano, che nel salvare la porta si è pure infortunato alla mano; per lui si prospetta un lungo stop. In terra d'Abruzzo la Samp ha ancora una volta pagato dazio a livello di buona sorte, come sempre del resto, andando soprattutto nel finale a sfiorare quel golletto che avrebbe voluto dire portare a casa tre punti fondamentali, sotto molti punti di vista; il fatto di aver effettuato una recita sottotono, in undici contro dieci per un tempo intero, mostrando una manovra involuta, ed una chiara incertezza ad aprire il gioco, a sfruttare l'ampiezza, ed a creare opportunità, ha certificato che il Team sta attraversando un momento davvero grigio. La partenza di De Silvestri, a mio avviso una scelta scellerata, e la promozione di Sala in un ruolo per lui nuovo, lo spostamento di Regini a sinistra, con Skriniar che sarà pure un giovane interessante e di sicuro avvenire, come ha ribadito il signor Romei, ma forse ancora non pronto, ha confezionato una retroguardia non certo affidabilissima. Sono anni che abbiamo il problema del terzino sinistro, praticamente dai tempi di Briegel, quale necessità avevamo di complicarci la vita anche sulla corsia opposta? Il fatto poi che Giampaolo non abbia minimamente mutato in corso d'opera il sistema di gioco, nonostante la superiorità numerica, mi ha decisamente lasciato perplesso, ed anche avvilito e preoccupato. La mancanza di idee, là davanti, non può non far pensare poi a Cassano; quanto autolesionismo, una cosa pazzesca!!! La dirigenza è andata alla Madonna della Guardia... Quando io ero piccolo, la squadra ci andava, ogni tanto; lottavamo per salvarci, era una impresa quasi impossibile, in certi momenti, ma alla fine ci riuscivamo sempre, spesso all'ultima giornata...

In settimana abbiamo quindi dovuto digerire la certificazione dello stop di Viviano, mentre anche Silvestre è andato in ballottaggio (non ho ben capito con chi...) per le non perfette condizioni fisiche. E' arrivato in società Daniele Pradè: benvenuto. Poi altra polemica di sir Ferrero per incaute dichiarazioni in tivù; secondo me non voleva dire quel che ha detto, ma l'ha detto... Comunque abbiamo ben altri problemi, adesso, a mio parere... Il caro Puggioni potrà vestire finalmente in campionato la più bella maglia del mondo, la sua maglia: il destino è davvero strano. Molti si domandano se il nostro sarà all'altezza, se l'emozione lo deconcentrerà... Io credo che il numero uno saprà farsi valere, l'ho sempre visto come un guerriero, e nelle altre squadre dove ha militato si è sempre ben comportato; è un po' che non gioca? E' vero, ma io sono fiducioso... lui è un professionista!

Si inventerà qualcosa Giampaolo, per arginare i nostri parenti, che partono indubbiamente favoriti, sia per la miglior classifica, sia perché hanno una gara in meno, sia perché hanno avuto dalla loro, in qualche gara, quella fortuna che il Marinaio manco sa dove sta di casa... Mister Juric caricherà, come suo costume, i suoi. Bisognerà che domani la nostra Squadra, qualunque Team verrà messo in campo, lotti come se questa fosse davvero una finale, un match decisivo, una tenzone da vincere, per la gente e per la maglia... La gente: è nel momento del bisogno che bisogna esserci, e i nostri Tifosi ci saranno, come sempre, e sosterranno la Sampdoria, a squarciagola, dall'inizio alla fine. Questo lo faranno, questo lo faremo, tutti insieme; uniti, ed innamorati, più che mai, della nostra Sampdoria...

Sabato 22 ottobre 2016 alle 08:00:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News