Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.00 del 20 Gennaio 2018

Una storia trita e ritrita

Una storia trita e ritrita

- E’ una storia trita e ritrita sostenere che, col tempo, la conquistata libera condizione umana si riconduca, per inesorabilità del dato statistico, ad una forma di reclusione volontaria.

Vana la speranza di fuga da questa invisibile gabbia. Né possederne le chiavi scardina l’ostinazione di permanervi e l’illusione di trovarvi riparo sicuro.

Ciò convalida, tragicamente, la storia che possedere le soluzioni di un problema è ben altra cosa che risolverlo. A conti fatti, la libertà pare assumere per l’uomo più una condizione di “condanna” (citando J.P. Sartre) che di sollievo.

In tal senso, sussiste nell’uomo una duplice volontà: l’una, tesa a riconquistare la libertà ogniqualvolta essa, per altrui mano, venga messa in pericolo; l’altra, a farne, per propria mano, un uso limitato e parziale, sminuente e, non di rado, banale.

Lo stesso contesto sociale in cui la libertà è chiamata ad operare ne può costituire gravosa insidia. Nondimeno, la preordinazione degli “affari materiali”, d’ispirazione marcatamente consumistica, assolvendo alla funzione di creare nuovi insopprimibili e superflui bisogni, diviene un ostacolo difficilmente valicabile.

Tali bisogni conseguono ad un malessere che percorre strade interiori tortuose e solitarie, che rintana nell’utilità del superfluo, nell’insensatezza di una esistenza addomesticata ed asservita.
In effetti, “nessuno potrà mai dirsi libero fino e non diventa il padrone di sé stesso”, scomodando Epitteto (che, vissuto per un tratto da schiavo, ben sapeva ciò che affermava).

E sebbene “libertà” sia ormai un concetto scontato ed orgogliosamente ostentato, perlomeno nell’idea che ne suggerisce questa pavida Società dell’apparenza e dei simboli, e sia formalmente incompatibile con i dettami individualistici in auge, tuttavia la piena consapevolezza delle nostre effettive spettanze è una vetta ancora da conquistare.

Non a caso, sull’argomento insiste una produzione letteraria incessante ed ipertrofica. Non per niente, questa Storia “trita e ritrita” che, insidiosamente, continua a riguardarci, è la nostra Storia.

Domenica 14 maggio 2017 alle 10:50:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News