Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.30 del 19 Agosto 2018

Lacrime e sangue per il Genoa. Meno male che c'è il calcio

Lacrime e sangue per il Genoa. Meno male che c´è il calcio

Genova - Meno male che c’è il calcio. Inizierei da qui e avrei detto tutto. LACRIME E SANGUE PER SALVARE l’Italia. L’Italia o l’Europa?, beh amici non sono la stessa cosa e forse ce ne stiamo accorgendo e tra poco ce ne accorgeremo ancora di più.
Mercoledì vedevo la Champions e il Lione sì è, qualificato “Alla Sarkozy”. Beh ai miei occhi era meglio non si qualificasse. Sono dietrologo? Ebbene sì, come farei se no?.
Il Milan dell’ex Presidente del consiglio ci ha battuto sul nostro campo 2 a 0. Bravo, bene Bis e magari se lo è pure meritato tant’è, però, ce l’ho come sempre con il giudice, col potere, con l’arbitro reo ai miei occhi di essersi, come spesso accade nella nostra Italietta mostrato pavido. Reo, l’arbitro ai miei occhi, di aver aperto la strada permettendo gioco, non sanzionato e duro, al Milan e mostrando i denti, sotto forma di giallo, a noi. Sono superficiale e poco internazionale? Certamente..sono italiano di un’Italia Montiana che si conferma forte coi deboli e debole coi forti, e quindi dietrologo per reazione. Chiediamo un progetto a Preziosi. Mah chiediamolo pure ma magari domani chiediamolo pure nelle aziende dove lavoriamo e se proprio ne abbiamo voglia chiediamolo pure al duo Napolitano/Monti. Temo la risposta sia aria fritta la differenza è che Preziosi per comprare Borriello non può aumentare la benzina o fare pagare i trifogli del prato del Ferraris. Vabbè la finisco qui.
Sabato andremo a casa dell’ottimo Sannino che ha ereditato il lavoro dell’altrettanto bravo Conte. Sarà dura anche tenendo conto della nostra difesa falcidiata. Rossi dietro potrebbe essere una soluzione, Rossi, il capitano, sa fare tutto secondo me se andava al posto di Tremonti oggi staremmo meglio, Malesani riproporrà la 3-5-2?. Beh mancandogli alcuni centrali titolari credo di no, il Siena attaccherà e noi potremmo rispondere specularmente con un 4-4-1-1 ma tenendo Moretti terzino sinistro con Mesto a destra e due centrali inediti Dainelli con lo svedesone, ricordiamoci che nessuno sa fare le diagonali come Rossi. Davanti è obbligatorio e non fatemi dire il perché che giochi Palacio a pochi metri da Caracciolo, sempre che la Raffai non ritrovi Ribas. Centrocampo a quattro. Io metterei Veloso e Seymour centrali quindi Merkel e Constant laterali sempre ricordando che in rosa abbiamo un certo Jorquera. Si sembra una formazione un poco bizantina ma il 3-5-2 abbisogna di un laterale sinistro alla Antonelli, non c’è, e 3 centrali veri di cui uno veloce e almeno 2 mancano o forse mancheranno. Allora partita difficile?. No, ricorderete che vi avevo segnalato come difficile quella col Cesena, bene questa è ampiamente alla nostra portata. Vediamo.

Venerdì 9 dicembre 2011 alle 20:30:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News