400 mila Euro in un furgone: per chi sono?

Genova - Soldi trovati nel furgone, a chi era destinata quella montagna di denaro? E’ su questo aspetto che si stanno concentrando gli inquirenti per cercare di capire a chi fossero destinati i 400 mila Euro in contanti sequestrati dalla Polizia a un marocchino. Le banconote erano divise in tra parti con tanto di fascette ed erano nascoste nel veicolo in partenza da Genova verso Tangeri.

Casse - L’uomo fermato dagli agenti ha negato di trasportare soldi o droga. A destare l'attenzione dei poliziotti è stata una delle due casse di un vecchio stereo perchè troppo pesante: dentro c'erano 200 mila Euro in contanti stretti da una fascetta. Successivamente sono stati trovati altri 200 mila Euro nell'altra cassa acustica. Infine restanti 100 mila Euro erano nel cruscotto al posto dell'airbag del passeggero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA