Botti a Genova, sette feriti lievi

Genova - Sono sette le persone che hanno avuto bisogno di cure a Genova e provincia per ustioni e lievi traumi causati dai botti: tra queste c’è una ragazza di 17 anni che è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso Villa Scassi per un trauma sonoro causato dallo scoppio di un petardo.

Feriti - Tra le persone che sono state medicate anche un uomo di 39 anni che si è ustionato alla mano sul lungomare di Arenzano a causa di un fumogeno, ne avrà per una decina di giorni. Mentre un ragazzo di 30 anni ha riportato un ustione guaribile in 20 giorni ad una mano.

Fiamme - Numerosi sono stati anche gli interventi del 118 per abuso di bevande alcoliche e gli interventi dei vigili del fuoco per i roghi ai cassonetti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA