Come sarà la Genova del 2018?

Genova - «Come genovese e come sindaco dal 2018 mi aspetto lavoro. Mi aspetto un salto per quanto riguarda il trend del lavoro qui a Genova». Marco Bucci ha le idee chiare e per la sua Genova nel 2018 si immagina una città nuova, lo ha raccontanto ai microfoni di Genova Post durante l'intervista di fine anno.

«Dobbiamo andare in crescita, dobbiamo fare in modo che nel 2018 ci sia più lavoro rispetto al 2017. Mi aspetto anche – e sono certo che questo avverrà - più amore e attaccamento dei genovesi nei confronti della propria città. Ma soprattutto il nuovo modo di vedere la visione di Genova. Ossia, vedere il positivo, le cose belle che Genova e non solo quelle che andrebbero migliorate. Spero che cambi il feeling che il cittadino ha nei confronti della città - conclude - Se lavoriamo tutti assieme ce la possiamo fare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA