Commercio, venerdì la protesta dei lavoratori

A Genova manifestazione con concentramento in Largo XII Ottobre

Genova - Venerdì è in programma lo sciopero delle addette e degli addetti delle aziende aderenti a Federdistribuzione e alle imprese collettive. A Genova è prevista una manifestazione con concentramento in largo XII Ottobre alle 10.

Motivazione - I sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil che hanno proclamato lo sciopero hanno spiegato i motivi della protesta: «Da oltre quattro anni oltre 250.000 dipendenti delle imprese Cooperative di Consumo e di quelle aderenti a Federdistribuzione, sono in attesa del rinnovo del loro Contratto Nazionale di Lavoro. In questi anni, abbiamo cercato di mettere in campo tanta buona volontà per arrivare ad una sintesi che permettesse - sia ai lavoratori, sia alle Imprese - di trovare soluzioni equilibrate nella dignità delle parti».

Spesa - «Purtroppo, le sempre più deboli argomentazioni prodotte delle aziende aderenti a Federdistribuzione e delle Cooperative, non hanno permesso di chiudere la vertenza contrattuale e, nel caso di Federdistribuzione, le trattative si sono interrotte addirittura oltre un anno fa – hanno aggiunto - Pertanto riteniamo sia arrivato il momento di dire basta e chiediamo, alla cittadinanza, in solidarietà a quelle lavoratrici e a quei lavoratori che vedono calpestati i loro diritti e il loro reddito, di non andare a fare acquisti il 22 dicembre nei negozi delle cooperative e delle imprese aderenti a Federdistribuzione» hanno concluso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA