Crédit Agricole Italia vince il "Premio dei premi" dell'innovazione bancaria

Genova - È stato consegnato al Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, di cui Carispezia fa parte, il
Premio dei Premi, assegnato ogni anno ai migliori progetti d’innovazione del settore bancario,
dell’industria, dei servizi, dell’università, della pubblica amministrazione e del terziario. La
cerimonia di premiazione si è svolta alla presenza della Presidente della Camera dei Deputati,
Laura Boldrini, e del Presidente della Fondazione Cotec, Luigi Nicolais.

Il riconoscimento è arrivato grazie a BankMeApp, innovativa applicazione per tablet e smartphone che permette ai ragazzi di pianificare il proprio risparmio in funzione del raggiungimento di un obiettivo specifico dialogando in tempo reale con i genitori che possono fare in un attimo bonifici ai figli e vagliarne le spese. Uno strumento nato da un hackathon internazionale e un processo di cocreazione con i giovani in target (coinvolti di persona e sui social), simbolo dell’attenzione del Gruppo per l’educazione finanziaria e le nuove generazioni.

Il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia è stato selezionato per il Premio dei Premi rientrando tra le otto banche vincitrici del Premio Abi per l’innovazione 2017, premio istituito nel 2011 per dare visibilità a progetti e servizi innovativi ed attivare meccanismi positivi di diffusione delle migliori pratiche di settore. BankMeApp si è distinta tra i 66 progetti delle 23 banche esaminati dal Comitato Scientifico e dalla Giuria, composta da rappresentanti del mondo imprenditoriale,
istituzionale e accademico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA