Giampaolo: «Partita dai due volti, dovevamo fare meglio»

Genova - «Abbiamo giocato un brutto primo tempo nonostante il pareggio arrivato nei minuti finali. Mi è piaciuto molto il secondo tempo anche se siamo stati poco fortunati e mi riferisco ai due legni. Alla fine siamo stati condannati da alcuni episodi, l’arbitro non mi è piaciuto»: lo ha dichiarato l’allenatore della Sampdoria, Marco Giampaolo, al termine degli ottavi di Coppa Italia contro la Fiorentina.

Sfida - La Sampdoria è alla quarta gara senza vittoria, Giampaolo ha una spiegazione a ciò: «Se non giochiamo tutti al massimo facciamo fatica. Quella di stasera era una partita alla nostra portata, potevamo arrivare a giocare i tempi supplementari».

Reti - Rispetto alle prime gare di campionato la Sampdoria subisce troppi gol. Così il mister blucerchiato: «Dobbiamo migliorare, effettivamente qualcosa non sta funzionando».


© RIPRODUZIONE RISERVATA