Giampaolo sul futuro: «Mi tengo stretta la Samp»

Genova - «Io mi preparo per la prossima partita, oramai ragiono così, non faccio progetti se non quelli legati al mio lavoro settimanale, perchè nel calcio uno più uno può fare anche tre. Ho la Sampdoria e me la tengo stretta»: così Marco Giampaolo in un’intervista al quotidiano napoletano Il Mattino.

L’allenatore ha parlato di Zapata e Strinic: “Due ottimi professionisti, inserimenti importanti per la Samp. Entrambi sono arrivati a Genova senza una vera preparazione nelle gambe, soprattutto a livello di partite, quindi inizialmente hanno giocato sulle ali dell’entusiasmo, della voglia, poi hanno pagato un po’ dazio a livello di condizione e per qualche infortunio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA