La Regione premia i vincitori di «Scattiamo in fattoria»

Liguria - Sono Sofia Ghiorsi per la categoria bimbi e Marco Sgro per gli over 18 i vincitori dell'edizione 2017 di 'Scattiamo in Fattoria', il concorso fotografico delle 'Fattorie aperte' rivolto alle famiglie che hanno partecipato alla manifestazione organizzata dall'assessorato regionale all'Agricoltura a settembre. Centocinquanta le fotografie inviate attraverso il sito dell'assessorato regionale all'Agricoltura suddivise in due categorie, under 18 e over 18 . "L'edizione 2017 di Fattorie aperte – ha dichiarato l'assessore regionale all'Agricoltura e alla pesca Stefano Mai – ha confermato il sempre maggiore interesse da parte delle famiglie liguri e non solo verso un'iniziativa rivolta a far scoprire ai bambini in primi, ma anche ai loro genitori le tradizioni contadine e della pesca, i sapori e i gusti della buona cucina legata ai prodotti del territorio". Il bilancio della nona edizione di Fattorie aperte 2017 è stato di 3.500 visitatori in un solo fine settimana in 50 tra aziende agricole e ittiturismi della Liguria.

"Aziende agricole – continua l'assessore Mai - agriturismi e ittiturismi costituiscono un traino importante anche per la promozione del territorio, dalla costa all'entroterra, oltreché una valida attrattiva turistica in ogni stagione dell'anno. Attraverso i bandi dedicati del Psr, auspichiamo di poter incentivare queste attività complementari all'agricoltura e alla pesca".

Per la categoria under 18, Sofia Ghiorsi ha vinto con foto scattata nell'azienda degli olivicoltori sestresi; secondo classificato è Luca Cavo con la foto scattata nell'ittiturismo Pescatori di Boccadasse; terzo Lorenzo Ruaro con la foto scattata nell'azienda U Beriun.

Nella categoria over 18 anni, il vincitore è Marco Sgro con foto scattata nella Fattoria di Marta; secondo Alessio Rondinò con foto scattata nell'azienda agricola Bastia; terzo Massimo Campanini con foto scattata nella fattoria La casa sul Poggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA