La gioia di Migliore: «Aspettavo questo momento. Adesso però testa al Verona»

Genova - “Abbiamo passato il turno in Coppa Italia e questo è l’aspetto più importante. Il gruppo è unito e soprattutto chi ha giocato meno fino ad ora ha dimostrato di meritarsi questa maglia. Il gol? Ho tirato di controbalzo e la palla è entrata alle spalle di Festa”: lo ha dichiarato l’autore del gol vittoria contro il Crotone, Francesco Migliore, nella zona mista del Ferraris.

Campionato - Non c’è tempo di rifiatare per il Genoa che lunedì affronterà il Verona in campionato. Ecco le sensazioni del difensore rossoblu: “Sarà un match difficile ma dobbiamo cancellare questa prima parte di stagione Nelle scorse due gare abbiamo fatto quattro punti ma il cammino è ancora lungo. Per me che arrivo da un campionato di serie B questa al Genoa è una grandissima esperienza. Dopo la prima gara a San Siro, stavolta l’esordio da titolare con gol al Ferraris. Rossi? Conosciamo le sue qualità, è un grandissimo giocatore”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA