Licenziamenti Trony, Pandolfo e Lodi: «Sì a una Commissione a Tursi»

I due esponenti del Pd hanno incontrato i lavoratori

Genova - «Questa mattina abbiamo incontrato i lavoratori genovesi di Trony che stanno vivendo giornate di assoluta incertezza e preoccupazione, dopo l'annuncio da parte della proprietà di voler chiudere il punto vendita di via XX Settembre con il conseguente licenziamento dei sedici dipendenti che vi sono impiegati»: lo hanno dichiarato Cristina Lodi, capogruppo PD in Comune a Genova e Alberto Pandolfo, segretario PD Genova e consigliere comunale.

Richieste - «Nel corso dell'incontro abbiamo ascoltato queste persone, i loro timori e le loro legittime richieste e crediamo che le istituzioni si debbano al più presto attivare per garantire loro, attraverso il confronto con la proprietà e i sindacati, le adeguate tutele. Ricordiamo che i sedici lavoratori non potranno godere degli ammortizzatori sociali e rischiano di rimanere senza lavoro da fine dicembre. Per questa ragione ci siamo attivati affinché il Comune convocasse la Commissione urgente sul tema decisa in Conferenza Capigruppo martedì 12 e abbiamo ottenuto la convocazione per giovedì 21 dicembre 2017».


© RIPRODUZIONE RISERVATA