Pradè: «Peccato per il pareggio, pagato un infortunio»

Genova - «Peccato per il pareggio perché la squadra ha fatto una grande partita. Dispiace per il gol nato da un infortunio e non da un errore»: lo ha affermato il responsabile dell’Area Tecnica, Daniele Pradè commentando il pareggio della Sampdoria contro il Cagliari.

Campionato - Pradè, al di là dei cinque minuti di black out che sono costati il pareggio, ha elogiato la prova della squadra: «Con le sostituzioni Giampaolo ha dato un messaggio giusto, noi dobbiamo sempre giocare a calcio. In classifica siamo davanti a squadre blasonate e stiamo facendo qualcosa d’importante, dobbiamo continuare così».

Singoli - Pradè ha poi elogiato la prova di due giocatori che sono stati ieri tra i migliori in campo: «Quagliarella è un ragazzo di grande esperienza ed è un punto fondamentale per i compagni che giocano insieme a lui mentre Ramirez oltre ai due assist ha fatto altre giocate importanti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA