Resa dei conti in Federcalcio..Scricchiola la poltrona di Tavecchio

Genova - Resa dei conti per il calcio italiano. Dopo la disfatta dell’Italia di Ventura che non è riuscita a qualificarsi per i prossimi Mondiali in Russia, evento accaduto solo una volta 60 anni fa, il sistema è entrato definitivamente in crisi.

Il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio, che rimane al suo posto, oggi nel Consiglio federale dovrebbe svelare il nome del successore dell’ex ct, anche se prima Ancelotti e poi Cannavaro si sono chiamati fuori.

Alcune componenti, oltre all’Assocalciatori, non sembrano così disposte ad affiancare Tavecchio nell’ipotetico progeto di rilancio e tutto può ancora accadere. La giornata di domani sarà fondamentale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA