Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.35 del 17 Luglio 2019

Don Acciai, dubbi sulla ristrutturazione: «Ci sono rischi per i cittadini, servono chiarimenti» | Video

Obiettivo sicurezza
Don Acciai, dubbi sulla ristrutturazione: «Ci sono rischi per i cittadini, servono chiarimenti»<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/don-acciai-dubbi-sulla-ristrutturazione-ci-sono-rischi-per-i-cittadini-servono-chiarimenti-2135.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Centro - La situazione delponte Don Acciai (al Lagaccio) continua a far discutere. Dopo il crollo di Ponte Morandi, i cittadini preoccupati avevano richiesto un intervento dei Vigili del Fuoco, che in quell'occasione hanno riscontrato un distaccamento dei giunti. In seguito si sono susseguiti vari passaggi, dalla chiusura parziale del ponte al divieto di sosta al transito consentito ai soli mezzi Amt, finché il 3 settembre del 2018 la struttura è stata definitivamente chiusa e in alternativa è stata aperta la strada retrostante via Bartolomeo Bianco. In questo frangente, però, i dubbi relativi alla struttura e alle operazioni di ristrutturazione della stessa.

Il problema - «Abbiamo fatto una richiesta specifica alla giunta in relazione a quello che è un aspetto importante della questione, relativo alla sicurezza della struttura e alle problematiche ad essa legate» ha spiegato in sede di consiglio comunale il consigliere di M5S Stefano Giordano aggiungendo inoltre come ci siano state molte riflessioni riguardo il ponte Don Acciai. «Il ponte è sicuro? Non è sicuro? Lo abbiamo lasciato aperto solo agli autobus, poi aperto a senso unico alternato, infine siamo arrivati alla chiusura totale. La soluzione alla fine è stata una sola: il tratto deve essere ristrutturato. Si tratta di un intervento molto profondo, ma purtroppo è carente in svariati aspetti tecnici». Da qui la richiesta mossa alla giunta: «Proprio in virtù di questo oggi abbiamo richiesto che queste problematiche vengano approfondite una volta per tutte e si arrivi finalmente alla soluzione di questa annosa questione. Oltre a ciò abbiamo anche denunciato alla giunta il fatto che sussista - e sia oltremodo concreta - una situazione di pubblica incolumità in relazione alla staticità del ponte Don Acciai, anche e soprattutto in relazione alla pedonalità messa in atto: la cosa mette a rischio i cittadini».
«Al momento» conclude Giordano «ci è stato promesso che verranno messi dei paletti con catenelle a protezione dei cittadini, ma potete ben capire come questo non sia sufficiente per una situazione che mette in estrema difficoltà tutti da ormai oltre un anno».

Domenica 27 gennaio 2019 alle 08:30:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

24/01/2019 - Don Acciai, dubbi sulla ristrutturazione: «Ci sono rischi per i cittadini, servono chiarimenti»



Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News