Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.10 del 12 Dicembre 2018

Droghe legali, nel centro storico arriva un nuovo distributore H24. Ma non tutti sono d'accordo...

Droghe legali, nel centro storico arriva un nuovo distributore H24. Ma non tutti sono d´accordo...

Centro - Il primo distributore H24 di cannabis legale è comparso in via Ravecca, poi è stata la volta di quello più grande in via San Donato, all’altezza di piazza del Ferrerro, nei locali in precedenza occupati da un mini market.

Le prime polemiche - Il prezzo della cannabis in vendita nei distributori è molto superiore a quella che viene venduta illegalmente nei vicoli ogni giorno: per queste ragioni, la preoccupazione principale di residenti e commercianti della zona è che gli H24 possano diventare un punto di riferimento anche per gli spacciatori. «Siamo fermamente contrari a questi distributori» afferma Marino Porotto, presidente del Civ Piazza delle Erbe, «non tanto per la vendita della cannabis in sé, quanto per il fatto che gli H24 non creano presidio né posti di lavoro, anzi. Il rischio è che intorno al distributore si venga a creare una “sacca” di degrado, mentre noi da tempo lavoriamo perché venga promossa un’idea di movida positiva».

La risposta del Comune - «Siamo contenti, come Comune, che il Tar ci abbia dato ragione subito» spiega invece l'assessore al Commercio Paola Bordilli, la quale ha anche raccontato che «per quanto riguarda San Donato - che mi era già stato segnalato dai commercianti - abbiamo ricevuto un'istanza che abbiamo respinto, ma stiamo ancora lavorando per valutare la situazione. Certo è che come assessorato e come Comune siamo molto rigidi su questa tipologie di aperture in centro storico: incentiviamo chi contribuisce a migliorare il tessuto sociale, e non chi potenzialmente crea degrado».

Domenica 25 novembre 2018 alle 14:07:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News