Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.10 del 22 Novembre 2018

Folle inseguimento in via Gramsci, una volta fermato si finge minorenne: nei guai spacciattore 18enne

Folle inseguimento in via Gramsci, una volta fermato si finge minorenne: nei guai spacciattore 18enne

Centro - Nel pomeriggio di ieri Polizia di Stato ha arrestato un 18enne senegalese per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato colto in flagranza di reato mentre stava cedendo la sostanza in prossimità di una residenza studentesca e di un'associazione minorile.

L'arresto - Il 18enne è stato sorpreso dai poliziotti del Commissariato Pré a spacciare due dosi in Vico delle Monachette, nei pressi degli alloggi studenteschi di Vico Tacconi e di un'associazione minorile di Vico delle Marinelle. Alla vista degli operatori in divisa, il ragazzo si è lanciato in una folle corsa, riuscendo inizialmente a seminare i poliziotti. Questi, però, non si sono dati per vinti e, senza mai perderlo di vista, sono saliti sul furgone di un operaio in transito in Via Gramsci, riuscendo a raggiungerlo proprio mentre gettava a terra un sacchetto, al cui interno sono state ritrovate 18 dosi già confezionate di oppiacei. Alla fine il 18enne è stato fermato nei pressi di Palazzo del Principe.
Al momento dell'arrestato il ragazzo (incensurato) si è dichiarato minorenne, ma quasi subito è stata accertata la sua maggiore età. Il giudizio è avvenuto in mattinata con rito direttissimo.

Sabato 10 novembre 2018 alle 12:00:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News